In presenza presso Palazzo Castiglioni a Milano, organizzato dall’Istituto superiore di Scienze religiose e dalla Fondazione Scuola Beato Angelico, rivolto a guide, insegnanti di religione, studenti, cultori di storia dell’arte e catechisti

MilImg_193_111247_227384_20211013154935_2

«Percorsi insoliti nella Milano cristiana di Settecento e Ottocento» è il titolo del nuovo ciclo di incontri, giunto alla quinta tappa, nei «Luoghi di memoria cristiana nelle terre santambrosiane», promosso dall’Istituto superiore di Scienze religiose di Milano e dalla Fondazione Scuola Beato Angelico come corso di alta formazione di turismo religioso che si rivolge a guide turistiche, insegnanti di religione, studenti e cultori di storia dell’arte, catechisti.

Benedetto Erba Odescalchi, Giuseppe Pozzobonelli, Carlo Gaetano Gaisruck, Luigi Nazari di Calabiana sono, infatti, alcune notevoli figure di Arcivescovi che caratterizzano la Chiesa ambrosiana durante la dominazione austriaca, la breve parentesi napoleonica e l’avvento del regno italiano: un periodo poco conosciuto e tutto da scoprire attraverso un approccio multidisciplinare e alcuni percorsi insoliti, sulle tracce di una Milano in profonda trasformazione urbanistica e di una Diocesi tenacemente impegnata nell’applicazione delle norme tridentine.

A riservare piacevoli sorprese non sono solo le chiese del tempo: San Francesco di Paola, Santa Maria della Sanità, il Monastero della Visitazione, Santa Maria della pace, San Carlo al Corso, ma anche le dimore e le cappelle gentilizie, i cimiteri, le case religiose, gli itinerari che uniscono le collezioni private all’esotismo delle missioni. In quei due secoli, nel cuore della città, il Duomo trova il suo coronamento con lo Scurolo di san Carlo, il concorso per la facciata e la guglia maggiore con la Madonnina.

Il corso prenderà il via il 8 novembre. Le lezioni si terranno solo in presenza: al mattino, dalle 9.30 alle 13, presso Palazzo Castiglioni a Milano (corso Venezia 47); al pomeriggio sono previste le visite guidate, dalle 14.30 alle 17. Costi: ordinario, 250 euro; Confguide Gitec, 220 euro; singola giornata ordinario, 40 euro; singola giornata Confguide Gitec, 30 euro.

Iscrizioni presso la Segreteria dell’ISSR oppure online su issrmilano.it/turismoreligioso, dove è possibile trovare il programma completo del corso e tutte le informazioni (anche su formazionesba.it).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi