Appuntamento in Curia alle 10.30. Il suo monito del 2012: «I cristiani in politica puntino sulla testimonianza, non sull’egemonia»

giovani

«I cristiani in politica puntino sulla testimonianza, non sull’egemonia»: con queste parole, nel settembre del 2012, il cardinale Angelo Scola si rivolgeva a oltre 100 giovani inaugurando la quinta edizione della Scuola di formazione sociale e politica promossa dalla Diocesi di Milano.

Sabato 31 maggio, alle 10.30, presso la Curia Arcivescovile (piazza Fontana 2, Milano) l’Arcivescovo incontrerà nuovamente un gruppo di giovani della Formazione socio-politica.

Nell’occasione sopra citata, ai giovani Scola aveva indicato come modelli le figure di Sturzo e De Gasperi. Quello del Cardinale era un monito al rispetto delle regole democratiche e della propria coscienza, di fronte alle tentazioni del potere fine a se stesso. Lo scopo dell’impegno – ribadito più volte dal Cardinale – è quello di «agire cristianamente a tutti i livelli». 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi