All’Auditorium San Carlo la rassegna cinematografica che riprende i temi delle catechesi preparatorie all’Incontro mondiale prosegue con “We Want Sex”

di Luisa BOVE

Locandina “We Want Sex”

La prossima proiezione proposta da FilmFamily 2012 per la rassegna “Quando il cinema incontra la famiglia” sarà We Want Sex (2010), di Nigel Cole, in programma martedì 7 febbraio alle 20.45 presso l’Auditorium San Carlo (corso Matteotti, 14; ingresso 3 euro).

Il film affronta il tema della parità salariale tra uomo e donna e si svolge nel 1968 a Dagenham, in Inghilterra. Al centro della vicenda 187 operaie che lavorano in condizioni impossibili presso la Ford. Costrette a battaglie sindacali, scioperi e scontri, le donne rivendicheranno in tutti i modi i loro diritti, affrontando anche il Parlamento.

Alla serata, per il dibattito in sala, saranno presenti don Luca Violoni, segretario generale della Fondazione Milano Famiglie 2012 e docente di Etica ambientale e d’impresa all’Università dell’Insubria, e Miriam Giovanzana, giornalista professionista, tra i fondatori di "Terre di mezzo" e "Altreconomia", ora direttore editoriale del gruppo. Come di consueto, sarà proiettato anche un videoclip delle catechesi con una testimonianza sulla vita familiare (già visibile su www.family2012.com). Saranno distribuite anche schede e materiale di approfondimento sulle pellicole.

All’iniziativa, promossa da Diocesi, Acec Milano e Itl Cinema, in preparazione dell’Incontro mondiale delle famiglie, sono invitati tutti i milanesi e gli abitanti delle zone pastorali, in particolare gli operatori della cultura e della comunicazione, gruppi e associazioni familiari.

Info: tel. 02.67131646; cinema@chiesadimilano.it.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi