L’Arcivescovo guida il pellegrinaggio diocesano, occasione per vedere da vicino Papa Francesco. Martedì 2 il Cardinale celebra in San Pietro, mercoledì 3 l’udienza generale dal Pontefice

Da lunedì 1 a mercoledì 3 aprile l’Arcivescovo, cardinale Angelo Scola, guiderà il pellegrinaggio di quasi 10 mila ambrosiani da Papa Francesco. Dei fedeli che si recheranno a Roma, 6 mila sono i quattordicenni che – nelle loro parrocchie – si stanno preparando alla Professione di fede. Altri 2 mila pellegrini sono adulti che parteciperanno al pellegrinaggio aderendo alle proposte delle singole parrocchie della Diocesi; 1500 – al momento – altri pellegrini che raggiungeranno Roma con mezzi propri e si uniranno agli altri ambrosiani in Piazza San Pietro.

Il tema del pellegrinaggio è “Per confessare la nostra fede”; tra le motivazioni: confermare la propria fede sulle tombe degli Apostoli e dei Papi (in particolare su quella di Paolo VI, già Arcivescovo di Milano, da poco dichiarato Venerabile); fare memoria e continuare gli impegni della visita alla Diocesi di Benedetto XVI in occasione del VII Incontro mondiale delle famiglie; salutare, ascoltare e pregare con Papa Francesco.

Due gli appuntamenti comunitari in programma per gli ambrosiani: martedì 2 aprile, alle 10, la Messa presieduta dal cardinale Angelo Scola nella Basilica di San Pietro; mercoledì 3 aprile, alle 10.30, l’udienza generale in Piazza San Pietro con Papa Francesco, che si potrà anche seguire in diretta sul portale della Diocesi di Milano www.chiesadimilano.it, che pubblicherà inoltre un diario in continuo aggiornamento con notizie e immagini dell’intero pellegrinaggio.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi