Al Monastero di San Benedetto a Milano incontro con relazione di monsignor Martinelli, testimonianze e confronto sul rapporto tra le due vocazioni

Bergoglio-parla-della-crisi-della-vita-consacrata_articleimage Cropped

L’accompagnamento delle giovani vocazioni alla luce dell’Esortazione apostolica Christus vivit, che papa Francesco ha scritto al termine del Sinodo dei vescovi sui giovani, è al centro dell’incontro dal titolo «Diaconi e Vita Consacrata in dialogo», in programma venerdì 24 gennaio, dalle 15.30 alle 18.30, al Monastero di San Benedetto a Milano (via Bellotti 10).

L’incontro, coordinato da don Fabio Molon, vicerettore del Quadriennio teologico in Seminario, prevede, dopo l’accoglienza e la presentazione dei diaconi (nome, provenienza e destinazione), alle 16 la relazione «La vocazione e l’accompagnamento delle diverse vocazioni» di monsignor Paolo Martinelli, Vicario episcopale per la Vita consacrata maschile, gli Istituti secolari e le nuove forme di vita consacrata, a partire dalla sua ultima pubblicazione Vocazione e forme della vita cristiana. Riflessioni sistematiche.

Seguirà una riflessione in due gruppi, a ciascuno dei quali intervengono un diacono, un religioso/a e una consacrata laica, che raccontano come una vocazione ha aiutato l’altra a maturare. Dopo il dibattito e il confronto, alle 18 la celebrazione del Vespro, prima della conclusione.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi