La trasmissione dell’umano nell’orizzonte della fede al centro del convegno di studio che sarà aperto da monsignor Franco Giulio Brambilla

Facoltà Teologica_Convegno 2012

“Di generazione in generazione. La trasmissione dell’umano nell’orizzonte della fede”. è il tema del Convegno di studio che la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale organizza martedì 28 e mercoledì 29 febbraio presso la propria sede (via dei Cavalieri del Santo Sepolcro 3, Milano). Ecco il programma.

Martedì 28 febbraio
9.30-10: saluto del Preside, mons. Franco Giulio Brambilla
10-11: “Cosa significa ereditare? Paternità e trasmissione del desiderio” (Massimo Recalcati, Università degli Studi di Pavia)
11-11.30: coffee-break
11.30-12.30: “Generatività: fondamento dell’alleanza tra le generazioni” (Francesco Botturi, Università Cattolica di Milano)
12.30- 13: dibattito
14.30-15.20 “Figli digitali: relazioni affettive tra reale e virtuale” (Chiara Giaccardi, Università Cattolica di Milano)
15.20-16.10: “Bioetica e biopolitica: è possibile rimanere umani?” (Maurizio Chiodi, Facoltà Teologica di Milano)
16.10-16.30: coffee-break
16.30-17.20: “L’unità del genere umano come problema teologico” (Sergio Ubbiali, Facoltà Teologica di Milano).

Mercoledì 29 febbraio
9.30-10.20: “Potentia Dei. A la rechèrche d’une metaphysique de la fécondité” (Emmanuel Tourpe, Faculté de Théologie de Bruxelles)
10.20-11.10: “Il mistero del Figlio: generazione di Dio, destinazione dell’uomo” (Alberto Cozzi, Facoltà Teologica di Milano)
11.10-11.40: coffee-break
11.40-12.30: “Figli della promessa: fede e cultura nella trasmissione dell’umano” (Giuseppe Angelini, Facoltà Teologica di Milano).

La partecipazione è libera e gratuita

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi