In occasione del 90° anniversario della sua ascesa al soglio pontificio, un convegno e una mostra che sarà inaugurata l’11 febbraio alla presenza del cardinale Bertone

Pio XI

Un convegno e una “due giorni” fitta di eventi. Con la presenza illustre del Segretario di Stato di Sua Santità Benedetto XVI, il cardinale Tarcisio Bertone. Desio e il Centro Internazionale di Studi e Documentazione Pio XI celebrano così il 90° anniversario dell’elezione al soglio pontificio di Achille Ratti, a cui la città briantea diede i natali nel 1857.

L’omaggio al Papa della “Conciliazione”, divenuto successore di Pietro il 6 febbraio 1922, prenderà il via sabato 4 febbraio con la settima edizione del convegno “Pio XI e il suo tempo”. Per l’intera giornata, nella sala convegni della casa natale, esperti, studiosi, religiosi e laici presenteranno i risultati delle ultime ricerche per approfondire e sviscerare la figura e le opere del Pontefice in tutte le possibili sfaccettature. I vari interventi verranno raccolti e pubblicati in un volume della collana I Quaderni della Brianza a cura di Franco Cajani.

La ricorrenza troverà i suoi momenti salienti nel fine settimana seguente, con l’arrivo a Desio del cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato vaticano. Sabato 11, alle 18, Bertone interverrà all’inaugurazione della mostra “Schegge del Pontificato di Pio XI”, allestita con pregevoli cimeli provenienti dalla Sagrestia Pontificia della Cappella Sistina in San Pietro, concessi in prestito dall’Ufficio della Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice della Città del Vaticano e da collezioni private. Simbolo dell’esposizione, la preziosa tiara (o triregno), donata a Pio XI dai milanesi perché il Pontefice «si ricordasse non solo della città che ebbe l’onore di averlo come Pastore, ma anche perché non dimenticasse le sue origini lombarde». La rassegna, composta da una selezione di paramenti, reperti e oggetti sacri di significativa bellezza e di significativa importanza storica, resterà aperta al pubblico sino a domenica 11 marzo con ingresso gratuito. In onore del cardinale Bertone, alle 21, nella basilica dei Santi Siro e Materno, il coro e l’orchestra sinfonica “Amadeus” di Legnano, diretti dal maestro Marco Raimondi, eseguiranno la Messe Solennelle di Gioacchino Rossini. 

A conclusione dei festeggiamenti, domenica, 12 febbraio, giorno dell’incoronazione e dell’inizio del pontificato rattiano (1922-1939), alle 10, sempre in Basilica, il solenne Pontificale presieduto dal cardinale Bertone. La cerimonia liturgica sarà accompagnata dalle voci del coro della cappella Musicale della Basilica mentre, sempre in mattinata, nella casa natale del Papa (via Pio XI 4), è previsto uno speciale annullo postale.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi