DA GIOVANNI PAOLO II  A BENEDETTO XVI Nel mese di aprile si sono avvicendati in rapida successione - sotto i nostri occhi, nel nostro cuore - le pagine del Vangelo mosse dal vento sopra la bara di Giovanni Paolo II e l'esile sorridente figura di Benedetto XVI che dal balcone della Basilica di S. Pietro, le braccia allargate, sembrava abbracciare tutto il mondo. Un Papa che si fa memoria ed entra nella storia e il suo successore che s'appresta ad entrarvi e ci invita a collaborare con Lui, soprattutto con la preghiera. Di entrambi proponiamo quanto la Redazione di Incrocinews è andata preparando giorno dopo giorno in questo mese di dolore e di gioia. L'agonia - VEGLIANDO  PER IL PAPA La morte - GIOVANNI PAOLO II UN PAPA NELLA STORIA I funerali - L'ADDIO DEL MONDO A KAROL WOJTYLA Il Conclave - ASPETTANDO IL NUOVO PAPA «Habemus papam» - L'ELEZIONE DI BENEDETTO XVI


Redazione

Nel mese di aprile si sono avvicendati in rapida successione – sotto i nostri occhi, nel nostro cuore – le pagine del Vangelo mosse dal vento sopra la bara di Giovanni Paolo II e l’esile sorridente figura di Benedetto XVI che dal balcone della Basilica di S. Pietro, le braccia allargate, sembrava abbracciare tutto il mondo. Un Papa che si fa memoria ed entra nella storia e il suo successore che s’appresta ad entrarvi e ci invita a collaborare con Lui, soprattutto con la preghiera.
Di entrambi proponiamo quanto la Redazione di Incrocinews è andata preparando giorno dopo giorno in questo mese di dolore e di gioia.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi