La promozione e l'applicazione dell’enciclica nella Chiesa ambrosiana al centro della diciannovesima sessione, convocata online attraverso la piattaforma Teams. In programma anche un intervento di Andrea Tornielli sul viaggio del Papa in Iraq

Francesco_Fratelli_tutti (1)

L’applicazione in Diocesi dell’enciclica di papa Francesco «Fratelli tutti». Sulla fraternità e l’amicizia sociale sarà al centro della diciannovesima sessione del Consiglio presbiterale diocesano (XI mandato), convocata per lunedì 19 e martedì 20 aprile online attraverso la piattaforma Teams.

L’Arcivescovo chiede al Consiglio di suggerire strumenti e iniziative finalizzate alla promozione della conoscenza e alla recezione dell’enciclica nella Chiesa ambrosiana e di indicare percorsi concreti di attuazione di quanto proposto dal Santo Padre nel suo documento.

La sessione si aprirà lunedì 19 aprile alle 15 con la preghiera del Padre nostro. Dopo il saluto e l’introduzione dell’Arcivescovo, le comunicazioni del Segretario e l’approvazione del verbale della sessione precedente, Andrea Tornielli, direttore editoriale del Dicastero per la comunicazione della Santa Sede, interverrà parlando del viaggio apostolico che papa Francesco ha compiuto in Iraq dal 5 all’8 marzo scorsi. Seguirà la presentazione del Documento preparatorio sull’enciclica, con i relativi interventi dei consiglieri. La sessione sarà sospesa alle 17.30. Alle 21 i lavori riprenderanno con le testimonianze di alcune esperienze caritative in Diocesi e il successivo scambio tra l’Arcivescovo e i consiglieri.

Martedì 20 aprile la sessione riprenderà alle 10 con altri interventi dei consiglieri, a cui farà seguito una relazione di don Attilio Borghetti sull’attività del Collegio dei Consultori. Toccherà poi ad alcune comunicazioni: il Vicario generale, monsignor Franco Agnesi, interverrà sulla riforma del Decanato, mentre monsignor Paolo Martinelli, Vicario per la vita consacrata, parlerà del rapporto tra il Consiglio presbiterale e le Fraternità del Clero decanali. La votazione di eventuali mozioni precederà la conclusione dell’Arcivescovo e la preghiera finale. La sessione si concluderà alle 12.30.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi