Alle 16 l’Arcivescovo presiederà la celebrazione eucaristica nella basilica di Sant’Ambrogio. Le religiose provengono da Brasile e Messico, ma svolgono a Milano servizi pastorali e caritativi

Sabato 7 settembre, alle 16, presso la basilica di Sant’Ambrogio a Milano, il cardinale Angelo Scola presiederà la celebrazione della Professione religiosa dei voti perpetui di quattro nuove Sorelle: Ednaildes Costa Da Silva, Marigilsa Dias Pinheiro Santos, Soheli Lima De Souza (Missionarie di Gesù Redentore) e Dàmaris Rodriguez Elizondo (Suore di Santa Marcellina), provenienti da Brasile e Messico, ma impegnate a Milano nella pastorale e nella diaconia della carità.

In particolare suor Marigilsa ha collaborato nel reparto per malati terminali dell’ospedale Niguarda e suor Soheli ha prestato servizio come animatrice presso l’oratorio di Santa Giustina in Affori. Suor Ednaildes è stata impegnata in alcune comunità educative e si è occupata del servizio liturgico e della sacrestia. Suor Damaris collabora nella scuola dell’infanzia e nel doposcuola nella Comunità Marcellina di piazza Caserta ed è stata catechista nella parrocchia di San Paolo. 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi