Sesta edizione dell’iniziativa promossa dal Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione sul tema “Neppure io ti condanno”. Per un giorno intero è possibile accostarsi all’adorazione e alla confessione

Il Papa si confessa

La sesta edizione di “24 ore per il Signore”, iniziativa promossa dal Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione, si svolge venerdì 29 e sabato 30 marzo, ispirandosi a Giovanni 8,11: “Neppure io ti condanno”. Le chiese rimarranno aperte per 24 ore consecutive, offrendo la possibilità della preghiera di adorazione e della confessione sacramentale.

In Diocesi

Segnaliamo le iniziative di alcune comunità.

Zona I – Milano
Milano, Basilica di Sant’Eustorgio

Zona II – Varese
– Venegono Inferiore, Basilica del Seminario arcivescovile
– Varese, Basilica di San Vittore

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi