Presenza, assenza e trasformazione nell'epoca del Coronavirus

di suor Alessandra Tinti
Madre Canossiana 

famiglia e mascherine

I mesi del Coronavirus raccontati, attraversano tempi differenti. Una storia che, dentro un cambiamento drammatico e improvviso, si apre alla trasformazione interiore e alla creatività, per ripartire in modo nuovo ed evangelico.
Parte da questa considerazione la riflessione di suor Alessandra Tinti, Madre Canossiana, laureata in Scienze dell’educazione e diplomata all’Istituto superiore formatori, collaboratrice del Centro per l’accompagnamento vocazionale.

In allegato il testo completo 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi