L’incontro a Sarnico (Bg) aperto dal Rettore Ornaghi

Università Cattolica

Sarà il rapporto tra sapere teologico e sapere scientifico uno dei temi principali al centro dell’incontro di studio che coinvolgerà gli oltre 60 fra assistenti pastorali e docenti di Teologia delle cinque sedi dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, riuniti per due giorni a Sarnico, in provincia di Bergamo. La Teologia e le altre Scienze: questo il titolo dell’incontro che, organizzato per il secondo anno consecutivo dall’Università cattolica e dall’Istituto Giuseppe Toniolo, ente fondatore e garante dell’Ateneo, si terrà nelle giornate di martedì 20 e mercoledì 21 settembre presso il Cocca Hotel Royal (via Predore 75). Due in particolare gli argomenti che animeranno i diversi dibattiti in programma: la qualificazione del sapere teologico come vera e propria disciplina scientifica; le relazioni della teologia con le altre scienze. I lavori prenderanno il via martedì 20 settembre, alle 10, con la relazione del Rettore Lorenzo Ornaghi. Le conclusioni della due giorni di studio saranno affidate a monsignor Sergio Lanza, assistente ecclesiastico generale, con l’intervento del 21 settembre. L’iniziativa nasce con un duplice obiettivo: mostrare che il sapere teologico si configura come vera e propria disciplina scientifica e mettere in luce, con un approccio di tipo interdisciplinare, le relazioni della teologia con le altre scienze.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi