La proposta di quest'anno ufficializzata sabato a Milano dalla Fom. Si completa il trittico educativo iniziato con “DettoFatto” e proseguito con “AllOpera”. Pronto il kit dei sussidi. Primo atto la formazione degli animatori. Il 17 maggio l’incontro diocesano con l’Arcivescovo

Bella storia

«Bella storia!» è lo slogan dell’oratorio estivo 2019 ufficializzato sabato dalla Fom (Fondazione diocesana per gli oratori milanesi) ai responsabili degli oratori e ai coordinatori degli oratori estivi. La presentazione è avvenuta a Milano in concomitanza con le altre Diocesi lombarde, con cui viene condiviso il tema definito da Odl (Oratori diocesi lombarde).

L’oratorio estivo 2019 completa il trittico educativo che gli oratori della Lombardia hanno elaborato e proposto a tutti i ragazzi della regione. Un percorso ampio, che ha portato a contemplare la bellezza della creazione di Dio (“DettoFatto”), attraverso lo stupore per la possibilità di partecipare e di contribuire al bene di tutti (“AllOpera”), fino alla considerazione che proprio ciascuno di noi è il grande talento, è il bene prezioso che Dio stesso consegna alla storia del mondo: “Bella storia!”.

Qual è il passo decisivo che completa questo itinerario? Dio incontra l’uomo, dando senso al suo cammino. Il suo agire non è fine a se stesso, non è fatto solo perché l’opera di Dio si diffonda nel mondo, ma perché ciascuno si senta esso stesso un’opera d’arte unica e meravigliosa. Ciascuno di noi, incontrando Dio, può dunque capire di dover vivere puntando a niente di meno che alla felicità, perché è questa che Dio vuole per noi. Questa è la “bella storia” che è la vita stessa vissuta alla presenza di Dio. Saranno allora le scelte, fatte giorno per giorno, dentro la relazione con Dio, a realizzare la propria “vocazione”.

I ragazzi impareranno a trasformare la loro vita appunto in una “bella storia” attraverso i giochi, i racconti e i linguaggi propri dell’animazione contenuti nei sussidi dell’oratorio estivo 2019. Il kit “Bella storia!” (Centro ambrosiano, 25 euro) comprende: quattro lapbook fustellati; un’aggregazione creativa e dinamica di contenuti; delle mappe concettuali in 2D caratterizzate da finestre pop-up che consentiranno di scoprire tutto ciò che c’è da sapere sull’oratorio estivo; il manuale per gli animatori “La bellezza è nella storia di chi ama” (Centro ambrosiano, 160 pagine, 4.50 euro, venduto anche separatamente); il libretto di preghiera per i ragazzi “Io sarò con te” (Centro Ambrosiano, 64 pagine, 2.50 euro, venduto anche separatamente).

Anche quest’anno www.oratorioestivo.it sarà il sito dedicato alla proposta estiva 2019. I materiali originali con il logo ufficiale (sussidi, magliette, accessori, gadget) sono in promozione su www.libreriailcortile.it. Le opportunità, gli accordi e le convenzioni utili per programmare le attività e le uscite dell’oratorio estivo sono invece proposte sul sito www.perglioratori.it.

Il primo atto ora da compiere in vista del prossimo oratorio estivo consisterà nella formazione, sul territorio e a livello diocesano, di tutte le figure che vi saranno impegnate, primi fra tutti gli animatori (che avranno l’incontro diocesano con l’Arcivescovo a Milano venerdì 17 maggio).

Oltre ai consueti turni di Capizzone e di Villa Grugana (in collaborazione con il Pime) ci saranno corsi full immersion dalle 9.30 alle 17 il 5 maggio a Cesano Maderno, il 12 maggio a Sacconago di Busto Arsizio e il 19 maggio ad Abbiategrasso. Inoltre, è in programma una giornata full di formazione per i coordinatori il 5 maggio a Meda.

Si ricorda inoltre che il 30 aprile scade il termine per la presentazione delle richieste delle parrocchie e delle candidature dei giovani educatori in relazione al ruolo di coordinatori.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi