Proroga fino al 23 settembre per i singoli e per le parrocchie che hanno organizzato il viaggio autonomamente

Paolo VI

La scorsa settimana è scaduto il termine per richiedere il biglietto di ingresso per la beatificazione di Paolo VI (in San Pietro, domenica 19 ottobre). Ciò vale sia per i singoli, sia per le parrocchie che hanno predisposto il viaggio in autonomia. Poiché però è stato cancellato il «treno speciale di una giornata», si concede una brevissima – e non superabile – proroga all’iscrizione (sino a martedì 23 settembre). Quindi quanti eventualmente si organizzassero per raggiungere Roma in altro modo, richiedano il biglietto mandando una e-mail a: turismo@diocesi.milano.it. Oggetto: «Biglietti Paolo VI». Si consideri infatti che sarà esclusivamente il Servizio diocesano per la Pastorale del turismo e dei pellegrinaggi a gestire i pass predisposti dal Vaticano per l’occasione.

Nelle prossime settimane, per tutti, saranno comunicate le modalità per ritirare il gratuito kit diocesano (biglietto, foulard…). Ricordiamo che a Roma, in occasione della celebrazione di beatificazione di Paolo VI, il cardinale Angelo Scola presenzierà un pellegrinaggio con un folto gruppo di ambrosiani. Chi partecipa al pellegrinaggio, essendosi iscritto presso una Agenzia di viaggio, per il kit diocesano è sufficiente che si interfacci con essa. Questo vale anche per chi si fosse iscritto presso i grandi gruppi o le associazioni.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi