A Monza presso Santa Maria delle Grazie sul tema «Vorrei essere libero come una donna». Lectio divina di Luana Dalla Mora sulla figura di Maria

di Marta VALAGUSSA

Immacolata Concezione

Il quarto e ultimo week-end disponibile per gli esercizi spirituali proposti dall’Azione Cattolica a tutti i giovanissimi della diocesi (adolescenti e 18-19enni) è in calendario per il 10-11 dicembre a Monza, presso Santa Maria delle Grazie (via Montecassino 18).

Il titolo degli esercizi spirituali è «Vorrei essere libero come una donna». Si tratta di due giorni per capire cosa significhi realmente scegliere, prendendo esempio da donne che hanno esercitato la propria libertà nel loro tempo. Una libertà non sempre semplice e spesso ostacolata. Maggior attenzione verrà dedicata all’unica vera grande scelta della storia, compiuta da Maria nell’accettare di diventare madre di Gesù: una scelta libera, accompagnata però da molte difficoltà, che verranno approfondite soprattutto durante la veglia notturna di sabato.

La lectio divina sarà tenuta, ovviamente, da una donna, e in particolare da Luana Dalla Mora, già vicepresidente giovani di Azione Cattolica ambrosiana, giovane moglie e madre: «La mia lectio sarà incentrata su Maria, la donna più coraggiosa per me. E coraggiosi sono anche i ragazzi che investono un intero weekend per stare con Gesù. La loro è una fantastica testimonianza. Io cercherò di trasmettere la mia passione per la Parola e per la figura di Maria, che ha ispirato sia il mio cammino di fede in gioventù, sia il mio ruolo attuale di mamma in una giovane famiglia».

Info: tel. 02.58391328; segreteria@azionecattolicamilano.it; www.azionecattolicamilano.it

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi