A Milano presso i Padri Barnabiti sul tema «Vorrei essere libero come una donna». Introduce la veglia l’attrice Noemi Radice

di Marta VALAGUSSA

Padri Barnabiti

Quest’anno l’Azione Cattolica ambrosiana ha deciso di proporre quattro appuntamenti di esercizi spirituali per tutti i giovanissimi della diocesi (adolescenti e 18-19enni), a differenza degli anni passati non in un luogo di ritiro come l’Eremo San Salvatore, ma sul territorio. Il primo appuntamento è stato il 12-13 novembre nella zona di Rho. Il secondo si è svolto presso il Convento Padri Cappuccini a Varese, il 26 e 27 novembre.

Per il prossimo weekend, 3-4 dicembre, è fissato il terzo appuntamento a Milano presso i Padri Barnabiti (piazza Missori 4). Il titolo degli esercizi spirituali è «Vorrei essere libero come una donna». Si tratta di due giorni per capire cosa significhi realmente scegliere, prendendo esempio da donne che hanno esercitato la propria libertà nel loro tempo.

Per introdurre la veglia notturna del sabato sera è stato chiesto aiuto a Noemi Radice, attrice professionista: «Sono stata una responsabile dell’Azione Cattolica Studenti per diversi anni e mi era già capitato in passato di mettere a servizio le mie competenze personali e professionali per la buona riuscita delle iniziative – racconta Noemi -. Penso che il teatro sia prima di tutto una meravigliosa forma di comunicazione: il teatro esiste, se c’è da raccontare qualcosa e se c’è qualcuno ad ascoltare. La mia presentazione è un monologo di trenta minuti, che ho scritto mantenendomi in linea con il tema degli esercizi: la libertà delle donne nelle proprie scelte. Una libertà non sempre semplice e spesso ostacolata. In particolare racconto della scelta compiuta da Maria nell’accettare di diventare madre di Gesù: una scelta libera, accompagnata però da molte difficoltà».

La reazione dei ragazzi è ricca di grande interesse. «Molto probabilmente in pochi sono abituati ad andare a teatro e spesso sono stati trascinati dai loro professori. La mia speranza è che in questo caso per i ragazzi possa trattarsi di un incontro positivo con il mondo del teatro… e con Gesù stesso».

Info e iscrizioni: tel. 02.58391328; segreteria@azionecattolicamilano.it; www.azionecattolicamilano.it

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi