Il 12 novembre alla Fondazione San Fedele di Milano seconda sessione del percorso socio-politico diocesano, con Giuseppe Notarstefano (Azione Cattolica Italiana), Emiliano Manfredonia (Acli nazionali) e Julian Carron (Comunione e Liberazione)

Francesco_Fratelli_tutti (1)

Venerdì 12 novembre, presso la Fondazione culturale San Fedele (piazza San Fedele 4, Milano), è in programma la seconda sessione del percorso socio-politico 2021 proposto dalla Diocesi di Milano, intitolato «Fratelli tutti. Una politica che coltivi la fraternità e l’amicizia sociale».

Tema dell’appuntamento è «La migliore politica. Come alcune associazioni e movimenti rileggono la Fratelli tutti». Nel confronto, moderato da don Walter Magnoni, intervengono Giuseppe Notarstefano (presidente nazionale di Azione Cattolica Italiana), Emiliano Manfredonia (presidente nazionale delle Acli) e Julian Carron (presidente della Fraternità di Comunione e Liberazione).

Occorre segnalare la propria presenza a sociale@diocesi.milano.it. I lavori inizieranno alle 18, i partecipanti sono chiamati a registrarsi alle 17.45. Per partecipare è necessario essere muniti di Green pass.

Il percorso diocesano è orientato a riprendere l’enciclica Fratelli tutti in maniera interdisciplinare, per scorgere gli apporti che i diversi linguaggi possono offrire alla visione sociale e politica. Vi possono partecipare giovani e adulti che desiderano pensare insieme la bellezza dell’impegno sociale e politico. Seguiranno altri appuntamenti mensili fino a maggio, articolati sul territorio.

Info: tel. 02.8556430; sociale@diocesi.milano.it.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi