Il volume curato dalla Cei e dal Servizio Nazionale per il Progetto Culturale, tra teologia, etica e pastorale. Interviene monsignor Bressan

Custodire il creato

Mercoledì 2 ottobre, alle 18, presso la sala Matteo Ricci della Fondazione Culturale San Fedele (piazza San Fedele 4, Milano), Aggiornamenti Sociali, Popoli, Acli, Arcidiocesi di Milano, Azione Cattolica Ambrosiana e Fondazione Lanza organizzano la presentazione del libro a cura dell’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e del Lavoro della Cei e del Servizio Nazionale per il Progetto Culturale della Cei, Custodire il creato. Teologia, etica e pastorale (EDB).

C’è un pensiero teologico sui problemi ambientali? È possibile ripensare ed educare cristianamente quando si ha a che fare con l’inquinamento, la riduzione dei rifiuti, il cambiamento climatico e l’uso dell’acqua? Nella Messa di inaugurazione del suo pontificato Papa Francesco ha richiamato la necessità di essere «custodi della creazione: del disegno di Dio iscritto nella natura, custodi dell’altro, dell’ambiente; non lasciamo che segni di distruzione e di morte accompagnino il cammino di questo nostro mondo!».

L’impegno verso l’ambiente coinvolge a 360° e il libro offre tre prospettive di fondo: teologica, etica e pastorale. Il volume nasce da alcune iniziative del gruppo di studio “Custodia del creato”, promosso presso la Segreteria generale della Conferenza Episcopale Italiana, dall’Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro assieme al Servizio nazionale per il progetto culturale e con la collaborazione dell’Associazione teologica italiana (Ati) e dell’Associazione teologica italiana per lo studio della morale (Atism).

All’evento interverranno monsignor Luca Bressan, Vicario episcopale dell’Arcidiocesi di Milano, Simone Morandini della Fondazione Lanza (Padova), don Francesco Scanziani, docente di antropologia teologica nel Seminario Arcivescovile di Milano. Modera la serata Chiara Tintori, della redazione di Aggiornamenti Sociali.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi