Presso i padri Oblati di Rho la prima di tre giornate di spiritualità. I due successivi appuntamenti il 26 novembre a Triuggio e il 30 novembre a Seveso

di Chiara GROSSI
Vicepresidente adulti Azione Cattolica

Adulti Ac

Per l’adulto di Azione cattolica è centrale coltivare un rapporto intimo e intenso con Gesù Cristo e alimentarlo continuamente, nella tensione a orientare la propria esistenza alla luce del Vangelo. Le giornate di spiritualità costituiscono un’occasione preziosa di cura e alimento della vita interiore e quelle proposte in tempo di Avvento, avranno come tema «La gioia del Vangelo riempie il cuore e la vita intera», parole che troviamoin apertura dell’esortazione apostolica Evangelii Gaudium.

Uno dei passaggi cardine dell’esortazione è proprio quello in cui papa Francesco indica come vocazione della vita del cristiano sperimentare e comunicare la gioia donata da Cristo, che «è sorgente dell’azione evangelizzatrice». «Evangelizzatori con Spirito» sono chiamati coloro che «si aprono senza paura all’azione dello Spirito che infonde la forza di annunciare la novità del Vangelo con audacia, a voce alta e in ogni tempo e luogo, anche controcorrente». Si tratta di «evangelizzatori che pregano e lavorano» nella consapevolezza che «la missione è una passione per Gesù, ma al tempo stesso per il suo popolo».

Tre giornate, quelle proposte dall’Azione cattolica, per fermarci, per interrogarci, per incontrare il Signore e la sua Parola che semina gioia nella nostra storia. Il primo appuntamento è a Rho, domenica 23 novembre, presso la Casa dei Padri Oblati, con don Massimo Fumagalli. Sarà poi don Gianni Zappa a guidare la giornata di mercoledì 26 novembre presso la Villa Sacro Cuore di Triuggio. Infine la terza proposta, promossa in collaborazione con il Servizio diocesano per la Catechesi, è quella di domenica 30 novembre a Seveso con il biblista Luca Moscatelli.

Si tratta di un’opportunità di formazione offerta a catechisti e ad altri operatori pastorali membri delle comunità educanti. Una collaborazione, quella dell’Azione cattolica col Servizio diocesano per la Catechesi, per una cura formativa di qualità per adulti che hanno assunto un impegno pastorale nei vari ambiti della catechesi: catechisti battesimali e dell’Iniziazione cristiana, catechisti di giovani e adolescenti, di altri adulti, accompagnatori del percorso di catecumenato… Davvero un servizio prezioso quello del catechista che, come si legge nell’Evangelii Gaudium di papa Francesco, «accompagna con misericordia le possibili tappe di crescita delle persone che si vanno costruendo giorno per giorno» (EG, n.44). La giornata presso il Centro Pastorale Ambrosiano di Seveso sarà quindi un’occasione di approfondimento sull’esperienza di credenti adulti chiamati a prendersi cura della propria fede e del cammino di chi ci è affidato nella Comunità.

Nelle tre proposte di spiritualità per il periodo d’Avvento, si vivranno momenti di preghiera, di ascolto della Parola, di meditazione personale, di condivisione e di fraternità. Le parole del Vangelo ascoltate, lette, contemplate e meditate ci aiuteranno a ritrovare, nella nostra vita cristiana, le motivazioni per un rinnovato e gioioso slancio missionario.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi