Ispirato al Giubileo straordinario indetto da papa Francesco il percorso di quest’anno, che proseguirà fino a maggio. Incontro introduttivo in contemporanea in tutte le Zone pastorali

di Marta VALAGUSSA

lectio adulti

Mostraci, Signore, la tua misericordia. È questo il titolo del percorso di lectio divina che l’Azione Cattolica ambrosiana propone quest’anno a tutti gli adulti, con chiaro riferimento al Giubileo straordinario indetto da papa Francesco.

Il percorso si svolgerà tra ottobre e maggio, ma per tutti il giorno iniziale è giovedì 15 ottobre quando, alle 21, contemporaneamente in tutte le zone pastorali, si svolgerà l’incontro introduttivo: a Milano nella chiesa di San Calimero (via San Calimero 9/11) ci sarà don Marco Recalcati, cappellano di S.Vittore; a Varese nella cripta della chiesa della Brunella (via Crispi 2) il relatore sarà Silvia Landra, presidente di Ac; a Ponte Lambro (per la zona di Lecco) don Roberto Davanzo, direttore di Caritas Ambrosiana, terrà l’incontro presso la Cappella de La Nostra Famiglia (via don Luigi Monza 1); a Saronno, nella chiesa Regina Pacis (via XXIV Maggio 3), il relatore sarà don Virginio Colmegna, presidente della Casa della Carità; infine a Seveso don Claudio Burgio, cappellano dell’Istituto penale minorile Cesare Beccaria, terrà l’incontro presso il Santuario di San Pietro Martire (via San Carlo 2).

Il senso di questo incontro è di approfondire il tema della Misericordia attraverso la lettura di alcuni brani della Bolla di indizione del Giubileo straordinario e del brano del Vangelo del Buon Samaritano (Lc 10, 25-37). Il percorso di lectio poi si articolerà tra ottobre e maggio in 54 Decanati della diocesi, in cinque incontri, secondo il calendario stabilito in ciascuna realtà locale, articolando il tema della misericordia attraverso la lettura dei salmi.

«Proprio dai salmi appare che la misericordia di Dio è come un prisma dalle diverse facce e i salmi che proponiamo sono l’attenzione rivolta a ciascuna di esse – dice monsignor Gianni Zappa, assistente unitario di Azione Cattolica -. Ma la misericordia di Dio non va semplicemente goduta e nemmeno semplicemente contemplata perché è coinvolgente, tocca la dimensione più interiore e profonda del nostro essere, chiedendoci di diventare noi stessi segno e storia di misericordia». L’anno scorso la lectio divina proposta dall’Azione Cattolica è stata seguita da più di tremila adulti in tutta la diocesi e annoverava tra i predicatori monsignor Franco Agnesi, monsignor Pierantonio Tremolada, monsignor Giuseppe Maffi e monsignor Severino Pagani. Quest’anno tra i relatori sono presenti don Luigi Galli, assistente spirituale in Università Cattolica, monsignor Ivano Valagussa, don Adelio Brambilla, don Claudio Nora e il dottor Luca Moscatelli.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi