In condivisione con le Caritas locali, sarà inaugurata in occasione della Festa dell’adesione alla presenza del presidente Gianni Borsa. Seguirà la Messa presieduta dal Vicario generale monsignor Agnesi

di Francesca BERTUGLIA

IMG20201129093622

A Cesano Boscone l’Azione cattolica e la Caritas locali inaugurano una nuova sede in condivisione. Il taglio del nastro avverrà martedì 8 dicembre, giorno della Festa dell’adesione dell’associazione. Alle 17 interverrà Gianni Borsa, presidente diocesano dell’Ac. Alle 18, nella parrocchia di San Giovanni Battista, sarà celebrata la Messa con monsignor Franco Agnesi, vicario generale della diocesi, e don Massimo Mapelli, responsabile della Caritas della zona pastorale Sesta e neopresidente territoriale di Libera.

L’Azione cattolica ha già iniziato l’attività nella palazzina di via Nazario Sauro 8, mentre la Caritas si trasferirà a inizio 2021. «Nella nuova sede potremo organizzare mostre e un mercatino del libro usato, quando sarà possibile dopo le restrizioni dell’emergenza Covid – spiega Roberto Tarantola, responsabile dell’Ac per il decanato di Cesano Boscone -. Il messaggio che vorremmo trasmettere è la sinergia tra le diverse associazioni che operano sul territorio a diversi livelli, infatti, dialoghiamo anche con la scuola di italiano per stranieri promossa da Caritas e con l’Acli per un supporto economico inerente al materiale scolastico».

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi