A Rho con Luca Moscatelli, a Triuggio con monsignor Gianni Zappa e a Gazzada con monsignor Giovanni Giudici. Il titolo è “Andiamo alla gioia del Natale”

di Marta VALAGUSSA

Adulti Ac

“Andiamo alla gioia del Natale”: questo il titolo delle giornate di spiritualità che l’Azione Cattolica ambrosiana propone a tutti gli adulti per il periodo dell’Avvento. Il medesimo incontro si svolgerà in tre date per permettere a tutti di partecipare: domenica 20 novembre, dalle 9 alle 16, presso i Padri Oblati a Rho (corso Europa 228) terrà l’incontro il professor Luca Moscatelli; mercoledì 23 novembre, dalle 9.30 alle 16, a Triuggio, presso Villa Sacro Cuore, il relatore sarà monsignor Gianni Zappa; domenica 27 novembre, dalle 9 alle 16, a Gazzada, presso Villa Cagnola, la giornata sarà guidata da monsignor Giovanni Giudici.

«Il cuore dell’uomo desidera la gioia. Ma qual è la gioia che il cristiano è chiamato a vivere e a testimoniare? È quella che viene dalla vicinanza di Dio, dalla sua presenza nella nostra vita. Da quando Gesù è entrato nella storia, con la sua nascita a Betlemme, l’umanità ha ricevuto il germe del Regno di Dio, come un terreno che riceve il seme, promessa del futuro raccolto. Non occorre più cercare altrove! Gesù è venuto a portare la gioia a tutti e per sempre” (Papa Francesco, Angelus 14 dicembre 2014). Questo lo spirito con cui gli adulti di Ac vogliono impostare le giornate di spiritualità che avranno tutte il medesimo programma: accoglienza e preghiera, meditazione, tempo di silenzio e riflessione personale, S. Messa, pranzo, comunicazione nella fede, vesperi e chiusura della giornata. Per info e iscrizioni scrivere a segreteria@azionecattolicamilano.it oppure chiamare lo 02.58391328.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi