Al Centro pastorale ambrosiano un ciclo promosso dal Servizio per l’Ecumenismo e il Dialogo, la Zona pastorale V e la Zona pastorale VII

La nuova situazione storica e socio-religiosa della società e della Diocesi di Milano; le indicazioni della Chiesa circa il dialogo interreligioso in questo delicato periodo; le sollecitazioni che vengono dall’esperienza di alcuni Paesi europei; il cammino profetico tracciato 25 anni orsono nella nostra Diocesi dal cardinale Martini; il momento favorevole per un incontro con i musulmani che sono tra noi. Sono alcune delle motivazioni alla base del ciclo di incontri sul dialogo interreligioso con i musulmani che il Servizio per l’Ecumenismo e il Dialogo, la Zona pastorale V (Monza) e la Zona pastorale VII (Sesto San Giovanni) promuovono presso il Centro pastorale ambrosiano di Seveso a partire dal 20 gennaio.

Dieci incontri, a livello pastorale, con intento di confronto, di formazione e di ricerca, rivolti a preti e operatori pastorali che hanno nel loro raggio di azione famiglie musulmane, e in particolare i parroci che hanno nel loro territorio un Centro islamico, i responsabili degli oratori frequentati anche da ragazzi e giovani musulmani, i responsabili dei Centri sportivi ove giungono molti ragazzi musulmani, operatori Caritas e volontari dei doposcuola e delle scuole di italiano, insegnanti e catechisti.

Iscrizioni: Servizio per l’ecumenismo e il dialogo (tel. 02.8556355; ecumenismo@diocesi.milano.it)

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi