Iniziativa del Forum delle Religioni, con preghiere delle diverse comunità e gesto di pace conclusivo a Palazzo Marino

Ramoscello d'ulivo

Nel venticinquesimo anniversario dello storico incontro di Assisi del 27 ottobre 1986, durante il quale Giovanni Paolo II aveva invitato i leader mondiali delle religioni a pregare insieme per la pace, “nello spirito di Assisi” domenica 6 novembre il Forum delle Religioni a Milano organizza una manifestazione per testimoniare i risultati del cammino di conoscenza reciproca, di dialogo e di rispetto fra le diverse confessioni.

Tutte le attività spirituali dell’essere umano, credente o no, sono rivolte al raggiungimento della pace interiore. Le religioni possono essere un mezzo concreto, dunque, per contribuire alla pace universale, effetto della pace individuale di ogni essere umano. A questo scopo, le comunità religiose di una città possono essere un indispensabile supporto e un interlocutore necessario per quanti vi dimorano e per una classe politica attenta al benessere morale e materiale della società.

Il programma prevede alle 15 l’arrivo dei partecipanti alla Loggia dei Mercanti; alle 15.15, dopo una preghiera guidata da padre Cesare Azimonti e un canto francescano, ciascuna comunità religiosa aderente al Forum (buddhisti, cristiani, ebrei, induisti e musulmani) accenderà una luce sull’unico candelabro a più bracci e terrà un proprio momento di preghiera, annunciato da un rintocco di campane. Seguirà un momento di silenzio come “preghiera” che unisce.

Successivamente si muoverà il Corteo della Pace, preceduto da uno striscione, durante il quale saranno distribuiti volantini di spiegazione dell’iniziativa. All’arrivo a Palazzo Marino, alle 16.30, sotto la guida del Pastore Giuseppe Platone, avrà luogo la presentazione del gesto che si sta compiendo al sindaco Giuliano Pisapia, con i responsabili delle cinque comunità che manifesteranno la loro disponibilità al servizio della polis (monsignor Gianfranco Bottoni traccerà anche una breve storia del Forum). Roberta Passerini leggerà poi il documento d’impegno delle religioni per la pace nella città. Dopo la risposta delle autorità, avrà luogo la firma del documento da parte dei responsabili delle cinque comunità e dell’Amministrazione comunale. L’omaggio al Sindaco e un gesto di pace comunitario (tutti, all’unisono, diranno nella loro tradizione la parola “pace”) concluderanno la manifestazione.

Info: tel. e fax 02.8375476 – 02/8556355 – segreteria@forumreligionimilano.orgwww.forumreligionimilano.org

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi