La celebrazione con l’Arcivescovo momento culminante della XXXIII Festa patronale. In programma un incontro con monsignor Giudici, una mostra sull’Editto e un concerto dei The Sun

San Giovanni Battista_Cesano Boscone

Domenica 15 settembre, a partire dalle 17.30, l’Arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, presiederà la Santa Messa e la processione cittadina: una visita che, pochi giorni dopo l’apertura dell’anno pastorale, riempie di gioia l’intera comunità di Cesano Boscone.

Un salotto sul tema della Festa. “Chi è l’uomo?”

Sarà invece il Vescovo di Pavia monsignor Giovanni Giudici a illustrare il tema della Festa patronale, mercoledì 11 settembre alle 21 presso la Sala delle Carrozze in Villa Marazzi. Interverranno don Luigi Caldera, decano di Cesano Boscone e parroco di San Giovanni Battista, e il Sindaco dott. Vincenzo D’Avanzo. La partecipazione è libera.

Una mostra sull’Editto di Milano

Il Centro Culturale San Benedetto di Milano ha realizzato una mostra di tipo divulgativo e nello stesso tempo di alta qualità sotto il profilo scientifico, che consente una viva riscoperta di ciò che storicamente è avvenuto nel IV secolo a opera degli imperatori Licinio e Costantino, per approfondire le implicazioni e le conseguenze del cosiddetto “Editto di Milano” sul tema della libertà religiosa. Fanno parte della commissione scientifica: monsignor Mario Delpini, Vicario generale della diocesi; il professor Alberto Torresani, docente della Pontificia Accademia di Santa Croce e autore del testo Storia della Chiesa. Dalla comunità di Gerusalemme a Benedetto XVI; Giacomo Samek Lodovici, docente di Storia delle dottrine morali presso l’Università Cattolica di Milano. La mostra verrà allestita nello spazio espositivo di Villa Marazzi (via Dante Alighieri 47), dal 12 al 15 settembre nei seguenti orari: 12/09 h 21, inaugurazione a cura del Centro Culturale San Benedetto; 13/09, h 21-22.30; 14/09 e 15/09, h 10-12, 15-18 e 21-22.30.

Un concerto-testimonianza per i giovani

Cesano Boscone ospita per la seconda volta la rock band italiana “The Sun”, che ha partecipato alla GMG di Rio e ha ottenuto uno strepitoso successo anche in piazza Duomo a Milano lo scorso 24 maggio in occasione dell’incontro diocesano degli animatori dell’Oratorio estivo 2013 con il cardinale Scola. Francesco Lorenzi (voce e chitarra), Riccardo Rossi (batteria), Matteo Reghelin (basso), Gianluca Menegozzo (chitarra) si esibiranno martedì 10 settembre alle 21 sul sagrato della chiesa San Giovanni Battista con e per i giovani. Prima ancora di siglare un accordo con la major discografica Sony Music Entertainment, la band aveva già all’attivo quattro album autoprodotti e distribuiti in Europa, Giappone e Brasile da varie etichette indipendenti (in particolare da Rude Records) ed era stata supporter di band internazionali del calibro di The Cure, The Offspring, Misfits, Muse, Ok Go, NOFX, Ska P, Afi, Pennywise, The Vandals e, di recente, dei Deep Purple. È del 2004 il riconoscimento al M.E.I. come “miglior punk rock band italiana nel mondo”. La scelta coraggiosa di comporre in italiano risale al 2008 ed è conseguente ad un percorso di formazione e di risveglio spirituale del gruppo che nello stesso periodo si avvia verso una svolta, dovuta alla volontà dei componenti della band di dare un taglio più spirituale, solare e diretto alla musica che, a sua volta, vira da sonorità hard-rock-punk a un nuovo sound più immediato e che trova la sua naturale espressione nella madrelingua della band. Tra il 2008 e il 2010 i “The Sun” autoproducono 30 brani caratterizzati da uno sguardo riflessivo sul mondo giovanile. Su invito del cardinale Gianfranco Ravasi e del Pontificio Consiglio per la Cultura, il 6 febbraio scorso il gruppo apre l’Assemblea Plenaria sulle culture giovanili emergenti, esibendosi di fronte a cardinali, vescovi, ambasciatori ed esponenti della cultura provenienti da tutto il mondo riuniti in Vaticano. La band attualmente rappresenta una realtà professionistica e artistica unica in Italia e nel mondo, in quanto coniuga in modo assolutamente nuovo la musica rock e la formazione, l’incontro personale e la Fede.

Info: www.festapatronalecesanoboscone.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi