Il 6 e il 7 febbraio una due-giorni rivolta a tutti gli studenti di quinta superiore per fermarsi a riflettere su un periodo della vita caratterizzato da grandi scelte


Redazione

Ancora una manciata di mesi e, dopo aver affrontato il fatidico esame di maturità, per molti studenti sarà il momento di affacciarsi per la prima volta nel mondo dei “grandi”. Per molti, questo coinciderà con la scelta di continuare la propria formazione in università; per altri con l’accesso al mondo del lavoro. Come orientarsi in questa “nuova vita”? Si tratta di scelte che indirizzano la vita su una strada precisa, che non solo porteranno alla professione del futuro, ma che saranno anche un momento di crescita profonda e intensa maturazione.
Anche quest’anno l’Azione Cattolica Studenti vuole accompagnare tutti i maturandi verso il futuro, per aiutarli a farsi strada nel mondo con serenità, in un momento caratterizzato da tanti dubbi e incertezze. L’Acs propone dunque una due-giorni di orientamento e riflessione, sabato 6 e domenica 7 febbraio, per accompagnare gli studenti a scoprire le università milanesi (sabato mattina e pomeriggio) e a andare alle radici del verbo “scegliere” (domenica al Seminario di Seveso), per aiutare orientare la propria vita a partire dal Vangelo.
Sarà l’occasione per orientarsi in modo completo e intelligente, visitando gli atenei, discutendo con esperti di università e del mondo del lavoro, scoprendone la passione e le motivazioni. Tutto ciò con la certezza che ognuno ha la possibilità di volare alto, lanciato fra le nuvole da una brezza dolce e costante che soffia sempre alle sue spalle: la fede. Ancora una manciata di mesi e, dopo aver affrontato il fatidico esame di maturità, per molti studenti sarà il momento di affacciarsi per la prima volta nel mondo dei “grandi”. Per molti, questo coinciderà con la scelta di continuare la propria formazione in università; per altri con l’accesso al mondo del lavoro. Come orientarsi in questa “nuova vita”? Si tratta di scelte che indirizzano la vita su una strada precisa, che non solo porteranno alla professione del futuro, ma che saranno anche un momento di crescita profonda e intensa maturazione.Anche quest’anno l’Azione Cattolica Studenti vuole accompagnare tutti i maturandi verso il futuro, per aiutarli a farsi strada nel mondo con serenità, in un momento caratterizzato da tanti dubbi e incertezze. L’Acs propone dunque una due-giorni di orientamento e riflessione, sabato 6 e domenica 7 febbraio, per accompagnare gli studenti a scoprire le università milanesi (sabato mattina e pomeriggio) e a andare alle radici del verbo “scegliere” (domenica al Seminario di Seveso), per aiutare orientare la propria vita a partire dal Vangelo.Sarà l’occasione per orientarsi in modo completo e intelligente, visitando gli atenei, discutendo con esperti di università e del mondo del lavoro, scoprendone la passione e le motivazioni. Tutto ciò con la certezza che ognuno ha la possibilità di volare alto, lanciato fra le nuvole da una brezza dolce e costante che soffia sempre alle sue spalle: la fede.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi