Prosegue la presentazione dei nuovi percorsi di fede: toccherà poi ai Consigli pastorale e presbiterale diocesani offrire suggerimenti all'Arcivescovo


Redazione

Si è rivelato un proficuo momento di ascolto e di confronto l’assemblea dei decani svoltasi la settimana scorsa presso il Seminario di corso Venezia a Milano e dedicata alla riflessione sui nuovi cammini dell’iniziazione cristiana per la Diocesi di Milano.
La giornata è stata strutturata in due parti: anzitutto la presentazione dei cammini, a cura della Commissione Arcivescovile per gli itinerari di iniziazione, poi gli interventi dei decani, alcuni dei quali sono qui offerti in sintesi (vedi box). Oltre che ai decani, il nuovo progetto di iniziazione cristiana verrà presentato – per esprimere un parere all’Arcivescovo – al Consiglio pastorale diocesano (in programma sabato 20 e domenica 21 marzo a Villa Sacro Cuore di Triuggio) e al Consiglio presbiterale diocesano (sempre a Triuggio lunedì 26 e martedì 27 aprile).
Nelle prossime settimane continueremo a dedicare ampio spazio a questo tema. Saranno riferiti gli esiti di questi momenti di confronto e ospitati interventi significativi per aiutare i sacerdoti, le religiose, i catechisti e le famiglie a conoscere questo importante “cantiere aperto” della pastorale diocesana. Si è rivelato un proficuo momento di ascolto e di confronto l’assemblea dei decani svoltasi la settimana scorsa presso il Seminario di corso Venezia a Milano e dedicata alla riflessione sui nuovi cammini dell’iniziazione cristiana per la Diocesi di Milano.La giornata è stata strutturata in due parti: anzitutto la presentazione dei cammini, a cura della Commissione Arcivescovile per gli itinerari di iniziazione, poi gli interventi dei decani, alcuni dei quali sono qui offerti in sintesi (vedi box). Oltre che ai decani, il nuovo progetto di iniziazione cristiana verrà presentato – per esprimere un parere all’Arcivescovo – al Consiglio pastorale diocesano (in programma sabato 20 e domenica 21 marzo a Villa Sacro Cuore di Triuggio) e al Consiglio presbiterale diocesano (sempre a Triuggio lunedì 26 e martedì 27 aprile).Nelle prossime settimane continueremo a dedicare ampio spazio a questo tema. Saranno riferiti gli esiti di questi momenti di confronto e ospitati interventi significativi per aiutare i sacerdoti, le religiose, i catechisti e le famiglie a conoscere questo importante “cantiere aperto” della pastorale diocesana. – – Concentrarsi sul battesimo, coinvolgere i genitori – Una strategia coraggiosa, con questioni ancora aperte – Linee-guida feconde, in attesa di ulteriori indicazioni

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi