In Basilica lunedì alle 18 il Discorso alla Città dell'Arcivescovo, che martedì presiederà poi il Pontificale delle 10.30


Redazione

Una intensa due-giorni dedicata a Sant’Ambrogio, vescovo e patrono della Diocesi, contrassegna l’inizio della prossima settimana.
Le celebrazioni nella Basilica di Sant’Ambrogio saranno aperte, lunedì 6 dicembre, vigilia della solennità del Santo, dalla liturgia vespertina nella quale il cardinale Dionigi Tettamanzi rivolgerà il suo Discorso alla Città e alla Diocesi.
Martedì 7 dicembre, festa di Sant’Ambrogio, sempre in Basilica, alle 10.30 il cardinale Tettamanzi presiederà il solenne Pontificale. Accompagnerà la celebrazione la Cappella Musicale del Duomo diretta dal maestro don Claudio Burgio. Alle 17 seguirà la Messa presieduta dall’Abate di Sant’Ambrogio, monsignor Erminio De Scalzi: la celebrazione sarà accompagnata dalla Cappella Musicale della Basilica di Sant’Ambrogio diretta dal maestro Giovanni Scomparin.
Altre funzioni sono in programma alle 8, alle 9, alle 12.15, alle 18 e alle 19. Una intensa due-giorni dedicata a Sant’Ambrogio, vescovo e patrono della Diocesi, contrassegna l’inizio della prossima settimana.Le celebrazioni nella Basilica di Sant’Ambrogio saranno aperte, lunedì 6 dicembre, vigilia della solennità del Santo, dalla liturgia vespertina nella quale il cardinale Dionigi Tettamanzi rivolgerà il suo Discorso alla Città e alla Diocesi.Martedì 7 dicembre, festa di Sant’Ambrogio, sempre in Basilica, alle 10.30 il cardinale Tettamanzi presiederà il solenne Pontificale. Accompagnerà la celebrazione la Cappella Musicale del Duomo diretta dal maestro don Claudio Burgio. Alle 17 seguirà la Messa presieduta dall’Abate di Sant’Ambrogio, monsignor Erminio De Scalzi: la celebrazione sarà accompagnata dalla Cappella Musicale della Basilica di Sant’Ambrogio diretta dal maestro Giovanni Scomparin.Altre funzioni sono in programma alle 8, alle 9, alle 12.15, alle 18 e alle 19. – – Il manifesto (https://www.chiesadimilano.it/or/ADMI/pagine/00_PORTALE/2010/celebrazioni_SAmbrogio.jpg)

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi