Tra l'Ascensione e la Pentecoste la Chiesa ambrosiana propone alle proprie comunità una sensibilità al dialogo anche nella relazione con chi percorre altri itinerari religiosi


Redazione

All’interno del tempo di Pasqua la celebrazione dell’Ascensione orienta la spiritualità cristiana a volgere lo sguardo al mistero della Chiesa che vive l’attesa della venuta del Signore. La celebrazione della Pentecoste apre cuore e mente alla sua venuta nella manifestazione dello Spirito santo, autore di comunione e unità e motore di nuovo e autentico slancio sulle vie del dialogo.
Nei giorni attigui a queste due solennità liturgiche e in quelli compresi tra esse la Chiesa ambrosiana propone ai fedeli l’attenzione alla sensibilità ecumenica e a iniziative che favoriscano la loro crescita in una fede più consapevole e più capace di testimoniare l’evangelo in modo corale e unanime insieme ad altri cristiani. Lo Spirito suggerisce come relazionarsi in modo sempre più ecumenico con coloro che percorrono in modo sincero altri itinerari religiosi.
Ecco le iniziative variamente promosse. All’interno del tempo di Pasqua la celebrazione dell’Ascensione orienta la spiritualità cristiana a volgere lo sguardo al mistero della Chiesa che vive l’attesa della venuta del Signore. La celebrazione della Pentecoste apre cuore e mente alla sua venuta nella manifestazione dello Spirito santo, autore di comunione e unità e motore di nuovo e autentico slancio sulle vie del dialogo.Nei giorni attigui a queste due solennità liturgiche e in quelli compresi tra esse la Chiesa ambrosiana propone ai fedeli l’attenzione alla sensibilità ecumenica e a iniziative che favoriscano la loro crescita in una fede più consapevole e più capace di testimoniare l’evangelo in modo corale e unanime insieme ad altri cristiani. Lo Spirito suggerisce come relazionarsi in modo sempre più ecumenico con coloro che percorrono in modo sincero altri itinerari religiosi.Ecco le iniziative variamente promosse. Alla ricerca del volto storico di Gesù Gabriele Boccaccini (Università del Michigan) parlerà a Milano su “Uomo, angelo o Dio? Le radici giudaiche dell’identità messianica di Gesù”:La diversità di concezioni messianiche nei giudaismi del primo secolo (martedì 11 maggio, dalle 14.30 alle 16.30, in via Nirone 11)Gesù, figlio dell’uomo e kyrios: il kerygma primitivo e l’interpretazione paolina (mercoledì 12 maggio, dalle 14.30 alle 16.30, in via Nirone 11)Sviluppi cristologici dopo il 70: dalla lettera agli Ebrei al vangelo di Tommaso (martedì 18 maggio, dalle 14.30 alle 16.30, in largo Gemelli 1)Il messia divino. Le radici giudaiche del logos giovanneo (mercoledì 19 maggio, dalle 14.30 alle 16.30, in largo Gemelli 1)e poi su “Alcuni aspetti della figura del Gesù storico alla luce delle ricerche recenti” (domenica 16 maggio, dalle 16 alle 18, in via Sambuco 13). Alla ricerca di rapporti ecumenici con gli ortodossi immigrati Gianfranco Bottoni (Ecumenismo e dialogo, Diocesi di Milano), “Il vademecum Cei per la pastorale delle parrocchie cattoliche verso gli orientali non cattolici” (domenica 16 maggio, dalle 10.15 alle 11.20, in via Palazzo Reale 4)Celebrazione eucaristica e preghiera per l’unità a 100 anni dall’inizio del movimento ecumenico (domenica 16 maggio, dalle 11.30 alle 12.30, a San Gottardo in via Pecorari) Incontro di preghiera Presso i Decanati di Rho e Bollate, “Con un solo animo e una voce sola rendiate gloria a Dio” (venerdì 21 maggio, alle 21 via Madonna 67, Rho) Veglia ecumenica di Pentecoste A cura del Consiglio delle Chiese cristiane di Milano, Veglia itinerante nel Decanato Romana-Vittoria “Oggi devo fermarmi a casa tua”(sabato 22 maggio, ritrovo in piazzale Libia alle 20.45; in caso di maltempo si svolge tutta nella chiesa di via Colletta 21, dalle 21) Dalla spiritualità ecumenica all’incontro interreligioso Giampiero Alberti (Cadr) e Maurice Bormans (Pisai), “Suggerimenti per l’incontro e il dialogo tra cristiani cattolici e musulmani”, (martedì 25 maggio, alle 21, al Teatro alle Colonne, c.so Ticinese – P.za S. Lorenzo).Info: tel. 02.8556303 – ecumenismo@diocesi.milano.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi