Si svolgerà al Seminario di Venegono Inferiore alla presenza del cardinale Tettamanzi, sul tema "Zaccheo. La vita diventa dono" -

di Ylenia SPINELLI
Redazione

Il Meeting diocesano dei chierichetti e dei ragazzi che quest’anno hanno partecipato ai Centri vocazionali si svolgerà sabato 15 maggio presso il Seminario di Venegono Inferiore alla presenza del cardinale Dionigi Tettamanzi.
«Dopo il grande raduno nell’ottobre 2008 al Pala Desio, cui hanno partecipato circa cinque mila ragazzi – spiega don Alberto Colombo, responsabile del Mo.Chi, il Movimento Chierichetti – in questo Anno sacerdotale, che ormai sta per concludersi, ci è sembrato significativo incontrarci nella casa in cui si formano i giovani che vogliono diventare preti». E poi, proprio tra le mura del Seminario di Venegono, nel 1973 è nato il Movimento Chierichetti e prima ancora Fiaccolina, il mensile dei chierichetti, e sempre qui si sono svolti i primi incontri diocesani del Mo.Chi.
Al centro di questo nuovo Meeting saranno i protagonisti dei fumetti di quest’anno, una serie di personaggi (da Pietro, a Tommaso, dalla Samaritana al centurione) il cui incontro con Gesù ha davvero cambiato loro la vita. Protagonista assoluto sarà però Zaccheo, cui è dedicata anche la copertina dell’ultimo numero di Fiaccolina. Lo slogan infatti sarà “Zaccheo. La vita diventa dono”. «Chi meglio di questo personaggio del Vangelo di Luca – spiega don Colombo – può rappresentare la potenza e l’importanza dell’incontro con Gesù? È anche una bella immagine vocazionale – aggiunge – perché questo pubblicano, arricchito con i soldi estorti al popolo, si lascia cambiare la vita da Gesù e la fa diventare dono per gli altri».
L’arrivo dei gruppi è stato posticipato alle 16 per permettere di gestire il pomeriggio negli spazi coperti del Seminario in caso di cattivo tempo. Dopo un’animazione iniziale gli animatori del Centro vocazionale dell’oratorio di Giussano metteranno in scena alcune vignette dei fumetti pubblicati quest’anno su Fiaccolina, a partire naturalmente da quello di Zaccheo. Alle 17.30 è atteso l’Arcivescovo per un momento di festa e di preghiera. Alla sera, prima della preghiera mariana conclusiva, ci sarà la possibilità di fermarsi in Seminario per la cena al sacco (da portare).
In occasione del Meeting verranno premiati direttamente dall’Arcivescovo i primi tre classificati della passata edizione dei giochi pubblicati su Fiaccolina. Le iscrizioni al Meeting dei chierichetti, presso Silvia del Segretariato per il Seminario (piazza Fontana, 2), sono prorogate fino al 13 maggio (è gradita un’offerta). Il Meeting diocesano dei chierichetti e dei ragazzi che quest’anno hanno partecipato ai Centri vocazionali si svolgerà sabato 15 maggio presso il Seminario di Venegono Inferiore alla presenza del cardinale Dionigi Tettamanzi.«Dopo il grande raduno nell’ottobre 2008 al Pala Desio, cui hanno partecipato circa cinque mila ragazzi – spiega don Alberto Colombo, responsabile del Mo.Chi, il Movimento Chierichetti – in questo Anno sacerdotale, che ormai sta per concludersi, ci è sembrato significativo incontrarci nella casa in cui si formano i giovani che vogliono diventare preti». E poi, proprio tra le mura del Seminario di Venegono, nel 1973 è nato il Movimento Chierichetti e prima ancora Fiaccolina, il mensile dei chierichetti, e sempre qui si sono svolti i primi incontri diocesani del Mo.Chi.Al centro di questo nuovo Meeting saranno i protagonisti dei fumetti di quest’anno, una serie di personaggi (da Pietro, a Tommaso, dalla Samaritana al centurione) il cui incontro con Gesù ha davvero cambiato loro la vita. Protagonista assoluto sarà però Zaccheo, cui è dedicata anche la copertina dell’ultimo numero di Fiaccolina. Lo slogan infatti sarà “Zaccheo. La vita diventa dono”. «Chi meglio di questo personaggio del Vangelo di Luca – spiega don Colombo – può rappresentare la potenza e l’importanza dell’incontro con Gesù? È anche una bella immagine vocazionale – aggiunge – perché questo pubblicano, arricchito con i soldi estorti al popolo, si lascia cambiare la vita da Gesù e la fa diventare dono per gli altri».L’arrivo dei gruppi è stato posticipato alle 16 per permettere di gestire il pomeriggio negli spazi coperti del Seminario in caso di cattivo tempo. Dopo un’animazione iniziale gli animatori del Centro vocazionale dell’oratorio di Giussano metteranno in scena alcune vignette dei fumetti pubblicati quest’anno su Fiaccolina, a partire naturalmente da quello di Zaccheo. Alle 17.30 è atteso l’Arcivescovo per un momento di festa e di preghiera. Alla sera, prima della preghiera mariana conclusiva, ci sarà la possibilità di fermarsi in Seminario per la cena al sacco (da portare).In occasione del Meeting verranno premiati direttamente dall’Arcivescovo i primi tre classificati della passata edizione dei giochi pubblicati su Fiaccolina. Le iscrizioni al Meeting dei chierichetti, presso Silvia del Segretariato per il Seminario (piazza Fontana, 2), sono prorogate fino al 13 maggio (è gradita un’offerta).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi