Nell'isola spagnola i partecipanti al campus sportivo della Posl hanno incontrato il parroco di San Carlos, che ha celebrato una messa per il loro gruppo�


Redazione

Coinvolgente e gradito a tutti, ragazzi e famiglie, il 6° Campus “Nati per vincere” della Posl (Polisportiva dell’oratorio della Comunità pastorale di Dugnano e Incirano) si è svolto per il 2° anno consecutivo a Ibiza dal 30 giugno al 7 luglio. Quest’anno oltre 90 fra bambini, ragazzi e adulti della Comunità di Incirano e Dugnano hanno animato e vissuto una bellissima settimana.
Obiettivo principale del Campus, organizzato dal gruppo sportivo della Posl, è stato quello di coinvolgere i ragazzi in attività sportive diverse, partecipando quotidianamente alle sedute di allenamento sotto la guida esperta di uno staff tecnico dedicato. Pallavolo, calcio, tennis, tennis tavolo, beach volley sono state le attività svolte dai ragazzi del Campus. Grande successo le nuove discipline di quest’anno: snorkeling, tuffi e beach tennis.
Accanto ai programmi tecnici sono state proposte numerose attività di gioco e socializzazione per creare nuove amicizie e far crescere lo spirito di squadra nei ragazzi. Il gruppo ha partecipato alla messa celebrata dal parroco di San Carlos, che, con dispensa del Vescovo, ha raggiunto il gruppo al Villaggio. Non poteva mancare la gita di tutto il giorno alla bellissima isola di Formentera, raggiungendo le più belle spiagge in bicicletta.
Coinvolgenti i tornei delle diverse discipline e soprattutto la gimkana per tutti i partecipanti al Campus: atleti e allenatori, genitori, nonni e fratellini che insieme si sono cimentati in percorsi semplici, ma avvincenti. La consegna degli attestati e le premiazione dei tornei hanno suscitato grande emozione nei ragazzi e anche ai collaboratori, che come sempre dedicano anche in vacanza il loro tempo ai ragazzi. Coinvolgente e gradito a tutti, ragazzi e famiglie, il 6° Campus “Nati per vincere” della Posl (Polisportiva dell’oratorio della Comunità pastorale di Dugnano e Incirano) si è svolto per il 2° anno consecutivo a Ibiza dal 30 giugno al 7 luglio. Quest’anno oltre 90 fra bambini, ragazzi e adulti della Comunità di Incirano e Dugnano hanno animato e vissuto una bellissima settimana.Obiettivo principale del Campus, organizzato dal gruppo sportivo della Posl, è stato quello di coinvolgere i ragazzi in attività sportive diverse, partecipando quotidianamente alle sedute di allenamento sotto la guida esperta di uno staff tecnico dedicato. Pallavolo, calcio, tennis, tennis tavolo, beach volley sono state le attività svolte dai ragazzi del Campus. Grande successo le nuove discipline di quest’anno: snorkeling, tuffi e beach tennis.Accanto ai programmi tecnici sono state proposte numerose attività di gioco e socializzazione per creare nuove amicizie e far crescere lo spirito di squadra nei ragazzi. Il gruppo ha partecipato alla messa celebrata dal parroco di San Carlos, che, con dispensa del Vescovo, ha raggiunto il gruppo al Villaggio. Non poteva mancare la gita di tutto il giorno alla bellissima isola di Formentera, raggiungendo le più belle spiagge in bicicletta.Coinvolgenti i tornei delle diverse discipline e soprattutto la gimkana per tutti i partecipanti al Campus: atleti e allenatori, genitori, nonni e fratellini che insieme si sono cimentati in percorsi semplici, ma avvincenti. La consegna degli attestati e le premiazione dei tornei hanno suscitato grande emozione nei ragazzi e anche ai collaboratori, che come sempre dedicano anche in vacanza il loro tempo ai ragazzi. –

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi