I lavori saranno presieduti dall'Arcivescovo. Concluso il mandato 2005-2010. Si discuterà anche del prossimo anno pastorale


Redazione

A fine mandato, il Consiglio presbiterale e il Consiglio pastorale diocesano sono convocati in sessione congiunta sabato 5 giugno presso il Collegio degli Oblati Missionari di Rho (corso Europa 228), dalle 9.30 alle 16.30. All’ordine del giorno, oltre alla valutazione del mandato 2005/2010 e ai suggerimenti per i lavori dei Consigli nel prossimo mandato, ci sarà anche la discussione sul Percorso pastorale per l’anno 2010-2011.
Infatti l’Arcivescovo, che presiederà i lavori, ha comunicato che ritiene opportuno acquisire su questo argomento il parere dei Consigli diocesani, insieme a quello dei Decani che incontrerà lunedì 31 maggio in Curia. In queste occasioni sarà presentata la traccia della proposta per il Percorso pastorale del prossimo anno.
Per quanto riguarda il quinquennio trascorso, sono previste le relazioni dei segretari del Consiglio presbiterale, don Ettore Colombo, e del Consiglio pastorale diocesano, Alberto V. Fedeli. Nello spazio degli interventi dei consiglieri, su questo tema, in particolare si cercherà di cogliere la specificità dei singoli Consigli e il loro coordinamento, in riferimento anche al Consiglio episcopale e all’Assemblea dei Decani; le modalità e i suggerimenti per la formulazione dei temi da trattare e la tempistica dell’analisi e della discussione; la valutazione e i suggerimenti per una ricaduta più efficace in Diocesi dei temi trattati nei due Consigli. Concluderà la sessione congiunta l’intervento dell’Arcivescovo.
Nella pagine del Consiglio presbiterale e del Consiglio pastorale diocesano, si possono scaricare la convocazione e il materiale per la sessione congiunta del 5 giugno. Pubblicati anche il documento finale dell’ultima sessione sull’iniziazione cristiana e gli elenchi dei temi trattati dai Consigli diocesani nel mandato 2005-2010. A fine mandato, il Consiglio presbiterale e il Consiglio pastorale diocesano sono convocati in sessione congiunta sabato 5 giugno presso il Collegio degli Oblati Missionari di Rho (corso Europa 228), dalle 9.30 alle 16.30. All’ordine del giorno, oltre alla valutazione del mandato 2005/2010 e ai suggerimenti per i lavori dei Consigli nel prossimo mandato, ci sarà anche la discussione sul Percorso pastorale per l’anno 2010-2011.Infatti l’Arcivescovo, che presiederà i lavori, ha comunicato che ritiene opportuno acquisire su questo argomento il parere dei Consigli diocesani, insieme a quello dei Decani che incontrerà lunedì 31 maggio in Curia. In queste occasioni sarà presentata la traccia della proposta per il Percorso pastorale del prossimo anno.Per quanto riguarda il quinquennio trascorso, sono previste le relazioni dei segretari del Consiglio presbiterale, don Ettore Colombo, e del Consiglio pastorale diocesano, Alberto V. Fedeli. Nello spazio degli interventi dei consiglieri, su questo tema, in particolare si cercherà di cogliere la specificità dei singoli Consigli e il loro coordinamento, in riferimento anche al Consiglio episcopale e all’Assemblea dei Decani; le modalità e i suggerimenti per la formulazione dei temi da trattare e la tempistica dell’analisi e della discussione; la valutazione e i suggerimenti per una ricaduta più efficace in Diocesi dei temi trattati nei due Consigli. Concluderà la sessione congiunta l’intervento dell’Arcivescovo.Nella pagine del Consiglio presbiterale e del Consiglio pastorale diocesano, si possono scaricare la convocazione e il materiale per la sessione congiunta del 5 giugno. Pubblicati anche il documento finale dell’ultima sessione sull’iniziazione cristiana e gli elenchi dei temi trattati dai Consigli diocesani nel mandato 2005-2010.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi