Cinquecento iscritti per sette settimane

di Claudio NASUELLI Responsabile Media Parrocchiali e Oratorio Estivo
Redazione

A Casorate Primo l’oratorio estivo dell’unità pastorale durerà sette settimane, dal lunedì al venerdì, fino al 30 luglio: 500 iscritti provenienti al 90% dalla città casoratese, gli altri dalle altre due parrocchie dell’unità pastorale – Moncucco e Pasturago con Vernate -, oltre a una serie di iscritti appartenenti alle parrocchie del decanato di Abbiategrasso e addirittura provenienti da altre diocesi confinanti.
Lunedì scorso i cancelli si sono aperti alle 7.30: nel cortile principale le varie postazioni degli 80 animatori, divisi nei turni per l’accoglienza dei ragazzi dalla prima elementare alla terza media, il ritiro delle ultime iscrizioni settimanali con il grande supporto della Segreteria e la postazione per i buoni pasto (l’oratorio è infatti dotato di una mensa funzionante dal lunedì al venerdì, attiva grazie all’impegno dei volontari addetti alla cucina e alla sala). Per i più piccoli sono riservate sale apposite al piano superiore, per garantire un servizio più accurato alla loro età: terminato il pranzo, poi, hanno a disposizione un’aula relax per riposarsi e guardare insieme i cartoni animati alla tv.
Alle 9.30 tutti i ragazzi sono stati riuniti nel cinema per una presentazione del tema estivo “sottosopra” davvero supersonica: lo spettacolo – organizzato dagli animatori con la supervisione dei dieci responsabili – è iniziato dopo un breve balletto con l’atterraggio in sala dello “space shuttle” che, terminata la missione “nasinsù”, è tornato sulla terra per iniziare un nuovo grande viaggio! Dalla navicella è sceso un astronauta che ha lanciato il nuovo tema, svelando così le squadre appartenenti ai quattro ambienti della Terra che si contenderanno la vittoria finale: gli impiegati della città (la squadra rossa), i cammellieri del deserto (la squadra gialla), i boscaioli delle montagne (la squadra verde) e infine i pescatori del mare (la squadra blu).
Terminata la presentazione con la preghiera mattutina e l’inno estivo 2010, si è giocato fino alla pausa-pranzo di mezzogiorno. Nel pomeriggio, fino alle 16.30 spazio al “Giro del mondo in 80 Giochi”: un grande luna-park allestito con stand, facendo così scoprire ai partecipanti la squadra di appartenenza e dando i primi punti per la classifica appesa nel cortile d’ingresso. Dopo una meritata merenda e qualche ultimo gioco libero, ecco il ritrovo ai quattro alberi delle quattro squadre con il rientro al cinema, punto di ritrovo quotidiano, prima dell’uscita alle 17.30.
Dalla seconda settimana inizierà anche la piscina (il mercoledì per i ragazzi dalla quarta elementare alle medie, il venerdì per quelli di prima, seconda e terza elementare), con il trasporto a cura dello stesso oratorio. Durante le sette settimane sono in programma diverse gite in parchi acquatici, oltre che in altre strutture per i bambini più piccoli.
Insomma un oratorio estivo veramente “Sottosopra”!
A Casorate Primo l’oratorio estivo dell’unità pastorale durerà sette settimane, dal lunedì al venerdì, fino al 30 luglio: 500 iscritti provenienti al 90% dalla città casoratese, gli altri dalle altre due parrocchie dell’unità pastorale – Moncucco e Pasturago con Vernate -, oltre a una serie di iscritti appartenenti alle parrocchie del decanato di Abbiategrasso e addirittura provenienti da altre diocesi confinanti.Lunedì scorso i cancelli si sono aperti alle 7.30: nel cortile principale le varie postazioni degli 80 animatori, divisi nei turni per l’accoglienza dei ragazzi dalla prima elementare alla terza media, il ritiro delle ultime iscrizioni settimanali con il grande supporto della Segreteria e la postazione per i buoni pasto (l’oratorio è infatti dotato di una mensa funzionante dal lunedì al venerdì, attiva grazie all’impegno dei volontari addetti alla cucina e alla sala). Per i più piccoli sono riservate sale apposite al piano superiore, per garantire un servizio più accurato alla loro età: terminato il pranzo, poi, hanno a disposizione un’aula relax per riposarsi e guardare insieme i cartoni animati alla tv.Alle 9.30 tutti i ragazzi sono stati riuniti nel cinema per una presentazione del tema estivo “sottosopra” davvero supersonica: lo spettacolo – organizzato dagli animatori con la supervisione dei dieci responsabili – è iniziato dopo un breve balletto con l’atterraggio in sala dello “space shuttle” che, terminata la missione “nasinsù”, è tornato sulla terra per iniziare un nuovo grande viaggio! Dalla navicella è sceso un astronauta che ha lanciato il nuovo tema, svelando così le squadre appartenenti ai quattro ambienti della Terra che si contenderanno la vittoria finale: gli impiegati della città (la squadra rossa), i cammellieri del deserto (la squadra gialla), i boscaioli delle montagne (la squadra verde) e infine i pescatori del mare (la squadra blu).Terminata la presentazione con la preghiera mattutina e l’inno estivo 2010, si è giocato fino alla pausa-pranzo di mezzogiorno. Nel pomeriggio, fino alle 16.30 spazio al “Giro del mondo in 80 Giochi”: un grande luna-park allestito con stand, facendo così scoprire ai partecipanti la squadra di appartenenza e dando i primi punti per la classifica appesa nel cortile d’ingresso. Dopo una meritata merenda e qualche ultimo gioco libero, ecco il ritrovo ai quattro alberi delle quattro squadre con il rientro al cinema, punto di ritrovo quotidiano, prima dell’uscita alle 17.30.Dalla seconda settimana inizierà anche la piscina (il mercoledì per i ragazzi dalla quarta elementare alle medie, il venerdì per quelli di prima, seconda e terza elementare), con il trasporto a cura dello stesso oratorio. Durante le sette settimane sono in programma diverse gite in parchi acquatici, oltre che in altre strutture per i bambini più piccoli.Insomma un oratorio estivo veramente “Sottosopra”! – – La visita di monsignor Delpini (http://www.youtube.com/watch?v=n7efz1KTnG8&feature=player_embedded#!)

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi