Redazione

Oltre a studiare e insegnare Diritto canonico, monsignor Francesco Coccopalmerio si è dedicato all’ecumenismo. E’ stato nei Paesi dell’Est, ha visitato le Chiese dell’ortodossia accompagnando prima il cardinal Martini e poi il cardinale Dionigi Tettamanzi, momlto sensibile ai temi del dialogo. Come presidente del Pontificio consiglio dei testi legislativi ora desidera promuovere ulteriormente il Diritto canonico, sia sotto l’aspetto della legislazione, sia sotto quello dell’approfondimento scientifico e vorrebbe fare qualcosa perché l’amore per il diritto entri di più nella coscienza della Chiesa.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi