Incontri a Carate Brianza, Busto Arsizio e Milano. Agli operatori saranno presentate le iniziative più significative del nuovo anno

Carlo ROSSI
Redazione

All’inizio del nuovo anno pastorale, come è ormai consuetudine, sono in programma le assemblee rivolte agli operatori di Pastorale giovanile per presentare il cammino dell’anno e le iniziative più significative.
Gli incontri, a cui si partecipa indipendentemente dalla Zona pastorale di appartenenza, si svolgono secondo il seguente calendario (ore 21): martedì 15 settembre a Carate Brianza (Mb) presso il Teatro L’Agorà (via Amedeo Colombo 2); mercoledì 16 settembre a Busto Arsizio (Va) presso il Teatro Manzoni (via Calatafimi 3); giovedì 17 settembre a Milano presso il Centro Diocesano – Salone Pio XII (via S. Antonio 5).
L’incontro inizierà con un momento di preghiera comune, cui seguirà la presentazione delle linee pastorali dei due Servizi di Pastorale giovanile (Servizio Giovani e Servizio per i Ragazzi, gli Adolescenti e l’Oratorio). Anche quest’anno sarà proposta una riflessione a partire dai nuovi orientamenti della Pastorale giovanile, con particolare riferimento al tema della formazione dei responsabili. Durante questi appuntamenti sarà distribuito tutto il materiale informativo e i sussidi utili per i diversi percorsi.
Intanto sono già disponibili on line su www.chiesadimilano.it/giovani le iniziative per il nuovo anno pastorale proposte dal Servizio Giovani sul tema “Ed essi andarono da lui”. Destinatari degli incontri di presentazione della Pastorale giovanile sono gli educatori di ragazzi, preadolescenti, adolescenti, 18enni e giovani, i sacerdoti incaricati della Pastorale giovanile, le religiose, i diaconi permanenti, i responsabili degli oratori, i referenti delle équipe di Pastorale giovanile, i membri dei Consigli dell’oratorio. All’inizio del nuovo anno pastorale, come è ormai consuetudine, sono in programma le assemblee rivolte agli operatori di Pastorale giovanile per presentare il cammino dell’anno e le iniziative più significative.Gli incontri, a cui si partecipa indipendentemente dalla Zona pastorale di appartenenza, si svolgono secondo il seguente calendario (ore 21): martedì 15 settembre a Carate Brianza (Mb) presso il Teatro L’Agorà (via Amedeo Colombo 2); mercoledì 16 settembre a Busto Arsizio (Va) presso il Teatro Manzoni (via Calatafimi 3); giovedì 17 settembre a Milano presso il Centro Diocesano – Salone Pio XII (via S. Antonio 5).L’incontro inizierà con un momento di preghiera comune, cui seguirà la presentazione delle linee pastorali dei due Servizi di Pastorale giovanile (Servizio Giovani e Servizio per i Ragazzi, gli Adolescenti e l’Oratorio). Anche quest’anno sarà proposta una riflessione a partire dai nuovi orientamenti della Pastorale giovanile, con particolare riferimento al tema della formazione dei responsabili. Durante questi appuntamenti sarà distribuito tutto il materiale informativo e i sussidi utili per i diversi percorsi.Intanto sono già disponibili on line su www.chiesadimilano.it/giovani le iniziative per il nuovo anno pastorale proposte dal Servizio Giovani sul tema “Ed essi andarono da lui”. Destinatari degli incontri di presentazione della Pastorale giovanile sono gli educatori di ragazzi, preadolescenti, adolescenti, 18enni e giovani, i sacerdoti incaricati della Pastorale giovanile, le religiose, i diaconi permanenti, i responsabili degli oratori, i referenti delle équipe di Pastorale giovanile, i membri dei Consigli dell’oratorio. L’annuario – Tutte le proposte di Pastorale giovanile per l’anno 2009-2010 sono raccolte nel volume Ti seguirò Signore, in distribuzione gratuita presso il Servizio per i Ragazzi, gli Adolescenti e l’Oratorio e il Servizio Giovani (via S. Antonio 5, Milano). –

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi