Redazione

Vorrei esprimere all’Arcivescovo cardinale Tettamanzi�e alla famiglia il mio cordoglio per il carissimo don Silvano Caccia, che il Signore ha chiamato misteriosamente a sé.

Era stato mio stretto collaboratore per il tema della famiglia e ricordo tanti suoi interventi al proposito.

Vi sono vicino con la preghiera di suffragio.

Carlo Maria Card. Martini s.j. Vorrei esprimere all’Arcivescovo cardinale Tettamanzi�e alla famiglia il mio cordoglio per il carissimo don Silvano Caccia, che il Signore ha chiamato misteriosamente a sé. Era stato mio stretto collaboratore per il tema della famiglia e ricordo tanti suoi interventi al proposito. Vi sono vicino con la preghiera di suffragio. Carlo Maria Card. Martini s.j.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi