A Lecco sabato 24 gennaio incontro ecumenico in memoria del Patriarca russo recentemente scomparso


Redazione

19/01/2009

L’incontro centrale del programma diocesano nella Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani (18-25 gennaio), promosso dalle Zone pastorali e dal Servizio ecumenismo e dialogo, si svolgerà sabato 24 gennaio, alle 17, a Lecco, presso la Sala Don Ticozzi di via Ongania 4.

Sarà un incontro ecumenico in ricordo di Alessio II, aperto dal cardinale Dionigi Tettamanzi, che ha conosciuto e incontrato di persona il Patriarca. L’appuntamento farà memoria della sua figura di grande rilievo. Sono previsti anche gli interventi dell’arciprete della Chiesa ortodossa russa di Milano, Nicolaj Makar, e di Adriano Roccucci, docente di storia contemporanea presso l’Università Roma 3. Al termine, alle 18.30, l’Arcivescovo presiederà la liturgia eucaristica nella basilica di San Nicolò.

Lo storico incontro tra il cardinale Tettamanzi e Alessio II si era tenuto il 2 ottobre del 2006 ed era stata l’occasione per confermare lo stretto rapporto che lega le due Chiese. Infatti, sono relazioni più che costruttive quelle intessute per anni tra la Chiesa ambrosiana e il Patriarcato di Mosca fin dai tempi del cardinale Carlo Maria Martini, che aveva promosso proprio con Alessio II la prima assemblea ecumenica di Basilea nel 1989.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi