L'iniziativa proposta da Duomo di Milano, Ambrosianeum, Centro culturale Corsia dei Servi, Fondazione culturale San Fedele e Associazione Sant'Anselmo

Luisa BOVE
Redazione

“Quanto manca della notte?”, Percorsi e attese nella città, èil ciclo di iniziative promosse da Duomo di Milano, Ambrosianeum, Centro culturale Corsia dei Servi, Fondazione culturale San Fedele e Associazione Sant’Anselmo. Il filo rosso che unisce gli eventi, dicono gli organizzatori, «è il desiderio di andare al di là della notte, di vedere segnali di alba tra le pieghe di una città spesso intorpidita e spaventata, nella quale tuttavia non mancano indizi di mattino». Il cartellone dei Dialoghi di Quaresima 2009 è ricco di iniziative che coprono l’arco di un mese e si svolgono nel cuore della città.
Dal 2 al 5 marzo alle 20.45 al San Fedele (piazza San Fedele 4), esercizi spirituali “Alla sera il pianto. Al mattino: ecco la gioia”, a cura dei Gesuiti di Milano. Venerdì 6 marzo alle 18.30 a S. Carlo al Corso (piazza S. Carlo), Enzo Bianchi apre il ciclo di Letture bibliche “Fino a quando?”; seguono venerdì 13 marzo, “Perché Signore?” con monsignor Giancarlo Maria Bregantini; venerdì 20 marzo, “Ecco già ora germoglia” con Giuseppe De Rita; venerdì 27 marzo, “Nella tua casa” con Rosanna Virgili; venerdì 3 aprile, “Un cuore nuovo” con Luigi Verdi.
Domenica 8 marzo alle 15.30 (via S. Antonio 5), “Attraverso le tenebre: la Passione”, sguardo tra rinascimento e barocco con Gabriella Cattaneo. Sabato 14 marzo alle 15.30 in Duomo, “Credere o non credere: il volto del Padre”, percorso artistico-spirituale sul Credo con Adalberto Piovano e Anna Roda; seguono sabato 21 marzo alle 21, “Il Dio crocifisso”, testi di Paolo VI con intervento del cardinale Tettamanzi e sabato 28 marzo alle 15.30 “La vita nello Spirito” con Rosanna Virgili e Domenico Sguaitamatti.
Lunedì 16 marzo alle 21 a S. Simpliciano (piazza S. Simpliciano 7), “Imago veritatis. L’attesa dell’alba”, introduzione artistica di Paolo Biscottini, lettura del Vangelo di Chicca Olivetti; mercoledì 18 marzo alle 21 a S. Fedele, “Oltre il naufragio”, conversazione e riflessioni con Mario Calabresi, interventi musicali al pianoforte di Gaetano Liguori; mercoledì 25 marzo alle 21 in Duomo, “I salmi, canto della vita”, letture scelte e commentate da monsignor Gianfranco Ravasi, composizioni eseguite dai Musica Laudantes diretti da Riccardo Doni; lunedì 30 marzo alle 21 a S. Maria delle Grazie (piazza S. Maria delle Grazie), “Imago veritatis. L’ultima cena”, lectio magistralis con immagini di Timothy Verdon, lettura del Vangelo di Ermanno Paccagnini; mercoledì 1 aprile alle 21 presso l’Ambrosianeum (via delle Ore 3), “Oltre la notte, storie di resistenza quotidiana alla mafia”, incontro con don Luigi Ciotti, introduce Marco Garzonio; venerdì 3 aprile alle 18.30 a S. Carlo al Corso, “Un cuore nuovo”, chiusura del ciclo di letture bibliche con Luigi Verdi.
Info: dialoghi2009@yahoo.it; telefonare al 331.5692004. “Quanto manca della notte?”, Percorsi e attese nella città, èil ciclo di iniziative promosse da Duomo di Milano, Ambrosianeum, Centro culturale Corsia dei Servi, Fondazione culturale San Fedele e Associazione Sant’Anselmo. Il filo rosso che unisce gli eventi, dicono gli organizzatori, «è il desiderio di andare al di là della notte, di vedere segnali di alba tra le pieghe di una città spesso intorpidita e spaventata, nella quale tuttavia non mancano indizi di mattino». Il cartellone dei Dialoghi di Quaresima 2009 è ricco di iniziative che coprono l’arco di un mese e si svolgono nel cuore della città.Dal 2 al 5 marzo alle 20.45 al San Fedele (piazza San Fedele 4), esercizi spirituali “Alla sera il pianto. Al mattino: ecco la gioia”, a cura dei Gesuiti di Milano. Venerdì 6 marzo alle 18.30 a S. Carlo al Corso (piazza S. Carlo), Enzo Bianchi apre il ciclo di Letture bibliche “Fino a quando?”; seguono venerdì 13 marzo, “Perché Signore?” con monsignor Giancarlo Maria Bregantini; venerdì 20 marzo, “Ecco già ora germoglia” con Giuseppe De Rita; venerdì 27 marzo, “Nella tua casa” con Rosanna Virgili; venerdì 3 aprile, “Un cuore nuovo” con Luigi Verdi. Domenica 8 marzo alle 15.30 (via S. Antonio 5), “Attraverso le tenebre: la Passione”, sguardo tra rinascimento e barocco con Gabriella Cattaneo. Sabato 14 marzo alle 15.30 in Duomo, “Credere o non credere: il volto del Padre”, percorso artistico-spirituale sul Credo con Adalberto Piovano e Anna Roda; seguono sabato 21 marzo alle 21, “Il Dio crocifisso”, testi di Paolo VI con intervento del cardinale Tettamanzi e sabato 28 marzo alle 15.30 “La vita nello Spirito” con Rosanna Virgili e Domenico Sguaitamatti.Lunedì 16 marzo alle 21 a S. Simpliciano (piazza S. Simpliciano 7), “Imago veritatis. L’attesa dell’alba”, introduzione artistica di Paolo Biscottini, lettura del Vangelo di Chicca Olivetti; mercoledì 18 marzo alle 21 a S. Fedele, “Oltre il naufragio”, conversazione e riflessioni con Mario Calabresi, interventi musicali al pianoforte di Gaetano Liguori; mercoledì 25 marzo alle 21 in Duomo, “I salmi, canto della vita”, letture scelte e commentate da monsignor Gianfranco Ravasi, composizioni eseguite dai Musica Laudantes diretti da Riccardo Doni; lunedì 30 marzo alle 21 a S. Maria delle Grazie (piazza S. Maria delle Grazie), “Imago veritatis. L’ultima cena”, lectio magistralis con immagini di Timothy Verdon, lettura del Vangelo di Ermanno Paccagnini; mercoledì 1 aprile alle 21 presso l’Ambrosianeum (via delle Ore 3), “Oltre la notte, storie di resistenza quotidiana alla mafia”, incontro con don Luigi Ciotti, introduce Marco Garzonio; venerdì 3 aprile alle 18.30 a S. Carlo al Corso, “Un cuore nuovo”, chiusura del ciclo di letture bibliche con Luigi Verdi.Info: dialoghi2009@yahoo.it; telefonare al 331.5692004.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi