L'iniziativa, promossa dall'Usmi Lombardia, a Villa Sacro Cuore dall'1 al 3 aprile

Carlo ROSSI
Redazione

“Dare sostegno e vitalità alla persona anziana con adeguate risposte ai suoi interessi relazionali, culturali e religiosi” è il tema della due-giorni di studio e approfondimento promossa dall’Usmi Lombardia, in programma a Villa Sacro Cuore di Triuggio dall’1 al 3 aprile.
La due-giorni si rivolge a religiose e laiche impegnate nel settore anziani e disabili (residenze e territorio) e nelle Case per Suore anziane delle Congregazioni religiose. Si intende offrire un serio supporto teorico alle operatrici religiose e laiche affinché aiutino la persona anziana a riappropriarsi del “senso” del suo invecchiare e a vivere un nuovo protagonismo; incoraggiare l’operatrice ad animare e valorizzare il tempo e i luoghi esistenziali dell’anziano, lottando contro ogni tipo di cronicità; aiutare le operatrici ad amare la loro professionalità e a fare scelte idonee a comprendere e propiziare tutto ciò che risulta ferito nella corporeità e nell’affettività dell’anziano.
Tra gli interventi in programma, quelli di monsignor Angelo Bazzari, di suor Anna Enrica Dall’Oglio, del professor Eduardo Manzoni, del professor Carlo Mario Mozzanica e di don Luigi Parisi.
Info: tel. 02/58313651

Presentazione
Programma dettagliato “Dare sostegno e vitalità alla persona anziana con adeguate risposte ai suoi interessi relazionali, culturali e religiosi” è il tema della due-giorni di studio e approfondimento promossa dall’Usmi Lombardia, in programma a Villa Sacro Cuore di Triuggio dall’1 al 3 aprile.La due-giorni si rivolge a religiose e laiche impegnate nel settore anziani e disabili (residenze e territorio) e nelle Case per Suore anziane delle Congregazioni religiose. Si intende offrire un serio supporto teorico alle operatrici religiose e laiche affinché aiutino la persona anziana a riappropriarsi del “senso” del suo invecchiare e a vivere un nuovo protagonismo; incoraggiare l’operatrice ad animare e valorizzare il tempo e i luoghi esistenziali dell’anziano, lottando contro ogni tipo di cronicità; aiutare le operatrici ad amare la loro professionalità e a fare scelte idonee a comprendere e propiziare tutto ciò che risulta ferito nella corporeità e nell’affettività dell’anziano.Tra gli interventi in programma, quelli di monsignor Angelo Bazzari, di suor Anna Enrica Dall’Oglio, del professor Eduardo Manzoni, del professor Carlo Mario Mozzanica e di don Luigi Parisi.Info: tel. 02/58313651PresentazioneProgramma dettagliato

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi