Primo appuntamento martedì 3 marzo dai Padri Oblati di Rho per i sacerdoti ordinati tra il 1991 e il 2008. Saranno presenti l'Arcivescovo e il Consiglio episcopale

Mauro COLOMBO
Redazione

“Camminare insieme” per una vera e propria esperienza dello Spirito, nell’ascolto della Parola e delle diverse situazioni in cui si è chiamati a vivere il proprio ministero. Il cammino dell’Assemblea sinodale del clero ambrosiano entra nel vivo con gli incontri destinati ai sacerdoti, divisi per anni di ordinazione.
Sono stati programmati quattro diversi incontri (h 9.30-16.30):
classi ordinate dal 1991 al 2008: martedì 3 marzo al Collegio dei Padri Oblati di Rho;
classi ordinate dal 1976 al 1990: mercoledì 4 marzo al Collegio dei Padri Oblati di Rho;
classi ordinate dal 1964 al 1975: mercoledì 11 marzo al Seminario Arcivescovile di Seveso;
classi ordinate dal 1933 al 1963: mercoledì 1 aprile al Seminario Arcivescovile di Seveso.
Il programma prevede alle 9.30 il ritrovo, alle 9.45 la preghiera introduttiva (Ora Media) e alle 10 l’inizio degli interventi; dopo una pausa, gli interventi riprenderanno alle 11.30, per interrompersi poi per il pranzo. Nel pomeriggio, alle 14.15 ripresa degli interventi e alle 16.30 preghiera conclusiva. A queste assemblee saranno presenti l’Arcivescovo e il Consiglio Episcopale, che si metteranno in ascolto dei presenti.
I sacerdoti diocesani sono invitati a partecipare all’assemblea prevista per il loro anno di ordinazione, mentre i sacerdoti extradiocesani o appartenenti a istituti religiosi, a società di vita apostolica o a una prelatura personale, e i diaconi permanenti diocesani potranno aggregarsi alla fascia più adeguata per la loro partecipazione, per vicinanza di luoghi e per comodità di date; i diaconi candidati al presbiterato sono invece invitati a partecipare alla fascia del clero più giovane. “Camminare insieme” per una vera e propria esperienza dello Spirito, nell’ascolto della Parola e delle diverse situazioni in cui si è chiamati a vivere il proprio ministero. Il cammino dell’Assemblea sinodale del clero ambrosiano entra nel vivo con gli incontri destinati ai sacerdoti, divisi per anni di ordinazione.Sono stati programmati quattro diversi incontri (h 9.30-16.30):classi ordinate dal 1991 al 2008: martedì 3 marzo al Collegio dei Padri Oblati di Rho;classi ordinate dal 1976 al 1990: mercoledì 4 marzo al Collegio dei Padri Oblati di Rho; classi ordinate dal 1964 al 1975: mercoledì 11 marzo al Seminario Arcivescovile di Seveso;classi ordinate dal 1933 al 1963: mercoledì 1 aprile al Seminario Arcivescovile di Seveso.Il programma prevede alle 9.30 il ritrovo, alle 9.45 la preghiera introduttiva (Ora Media) e alle 10 l’inizio degli interventi; dopo una pausa, gli interventi riprenderanno alle 11.30, per interrompersi poi per il pranzo. Nel pomeriggio, alle 14.15 ripresa degli interventi e alle 16.30 preghiera conclusiva. A queste assemblee saranno presenti l’Arcivescovo e il Consiglio Episcopale, che si metteranno in ascolto dei presenti.I sacerdoti diocesani sono invitati a partecipare all’assemblea prevista per il loro anno di ordinazione, mentre i sacerdoti extradiocesani o appartenenti a istituti religiosi, a società di vita apostolica o a una prelatura personale, e i diaconi permanenti diocesani potranno aggregarsi alla fascia più adeguata per la loro partecipazione, per vicinanza di luoghi e per comodità di date; i diaconi candidati al presbiterato sono invece invitati a partecipare alla fascia del clero più giovane. Lo svolgimento Le assemblee saranno guidate da due membri della Segreteria sinodale appartenenti alla stessa fascia di ordinazione. Gli interventi potranno essere effettuati:- a nome di un gruppo (decanato, classe di ordinazione, comunanza di incarico, appartenenza a spiritualità, amicizia, ecc.), all’inizio dell’assemblea, per una sola volta e per non più di 5 minuti;- a titolo personale, in base all’ordine di prenotazione e per non più di 3 minuti;- a titolo personale, per iscritto, inviando un proprio testo nell’impossibilità di intervenire personalmente;Sono previsti anche interventi-video da parte dei sacerdoti che operano fuori diocesi (fidei donum, studenti al Seminario Lombardo…). Durante l’intervallo per il pranzo, i membri della Segreteria Sinodale valuteranno l’opportunità di rilanciare alcuni temi per interventi liberi.I gruppi che intendono presentare un loro intervento devono prenotarsi presso la Segreteria entro 3 giorni prima dell’assemblea in cui intendono intervenire, indicando il nome del “portavoce” e utilizzando l’indirizzo assembleasinodale@seminario.milano.it. �Allo stesso indirizzo, entro 3 giorni dallo svolgimento dell’assemblea di pertinenza, dovranno essere inviati gli interventi di gruppo, quelli a titolo personale, quelli che si vogliono inviare solo scritti e quelli di coloro che non hanno eventualmente avuto la possibilità di un intervento orale. Il testo scritto degli interventi di gruppo non deve superare le 5000 battute (spazi esclusi), quelli personali le 3000 battute (spazi esclusi).I membri della Segreteria prepareranno poi una sintesi delle rispettive Assemblee, da consegnare al cardinale Tettamanzi in vista dell’Assemblea sinodale conclusiva in Duomo, mercoledì 20 maggio, dalle 10 alle 12. � Lettera di invito

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi