Sabato 5 aprile si terrà nella parrocchia di San Giuseppe dei morenti il primo raduno dei chierichetti del decanato milanese. Un pomeriggio di gioco e riflessione che si concluderà con la messa presieduta da don Franco Amati.


Redazione

02/04/2008

Sabato 5 aprile la parrocchia di San Giuseppe dei morenti a Milano accoglierà il primo Meeting dei chierichetti del decanato di Turro. In questa occasione si riuniranno circa un centinaio di giovani ministranti con i loro educatori e animatori per trascorrere un pomeriggio di incontro, confronto, gioco, ma soprattutto preghiera e servizio durante la messa. La fascia di età dei chierichetti coinvolti va dagli 8 ai 14 anni, guidati dai sacerdoti coadiutori e da educatori di tutte le età.

Il Vangelo che la liturgia ci presenta per questa occasione, terza domenica di Pasqua, richiama il tema dell’Eucaristia con il gesto compiuto da Gesù durante la moltiplicazione dei pani e dei pesci. L’evangelista Giovanni descrive la presenza, come protagonista attivo, di un ragazzo che con le sue capacità, seppur scarse e apparentemente insignificanti, rende possibile il miracolo e si mette a disposizione con generosità spontanea e per il bene della folla riunita.

Se il ragazzino presentato nel Vangelo ricorda il servizio gratuito dei chierichetti all’altare e in particolare in funzione dell’Eucaristia, l’episodio dei discepoli di Emmaus che verrà proclamato questa domenica esorta a un’attenzione partecipata alla liturgia che qui viene quasi istituita da Gesù stesso con la presentazione e la spiegazione delle Scritture e con il gesto dello spezzare del pane.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi