Appuntamenti e iniziative in vista dell'incontro diocesano in programma il 17 maggio al santuario di Santa Gianna Beretta Molla a Mesero


Redazione

22/01/2008

Nel Percorso pastorale, oltre alla famiglia e sempre nell’ambito della comunicazione della fede, verrà dedicata particolare attenzione ai fidanzati, soprattutto coloro che durante l’anno si sposano. Il 17 maggio si terrà un incontro diocesano presso il santuario di Santa Gianna Beretta Molla a Mesero.

In avvicinamento a questo appuntamento il Servizio diocesano per la Famiglia invita i fidanzati a partecipare a due giornate di spiritualità in programma domenica 3 febbraio e domenica 16 marzo, dalle 9 alle 15.30, a Villa Sacro Cuore di Triuggio (tel. 0362.919322; dongiuseppesc@libero.it).

Inoltre, sempre a Triuggio, il 29-30 marzo e il 31 maggio – 1 giugno (dalle 9.30 del sabato alle 16.30 della domenica), sono in programma corsi di esercizi spirituali in collegamento con l’itinerario “Nati per amare”, organizzato dall’Azione Cattolica Ambrosiana.

In vista dell’appuntamento di Mesero, su www.chiesadimilano.it/famiglia sono disponibili gli approfondimenti su tutti gli incontri diocesani dei fidanzati svolti dal 2002 al 2007. Già nel 2004 i fidanzati parteciparono a una celebrazione eucaristica di ringraziamento per il dono della testimonianza cristiana vissuta da Gianna Beretta Molla, proclamata Santa come mamma di famiglia.

Questo il messaggio che Santa Gianna offre ai fidanzati di oggi: il “comunicare” tra fidanzati, prima, e tra marito e moglie, poi – ossia il “comunicare in famiglia” -, èsegno e alimento di vero amore ed è espressione di autentica vita familiare; il matrimonio è il “sacramento dell’Amore”, èscelta vocazionale, è cura della relazione interpersonale. Tutte cose imparate da fidanzati e portate avanti ”in due”.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi