In un volume un percorso di formazione per operatori impegnati al fianco di persone e famiglie in situazioni difficili e/o irregolari


Redazione

23/01/2008

A partire dai suggerimenti e dalle mozioni emersi nel dibattito avvenuto nel Consiglio Pastorale Diocesano del maggio 2001, il Servizio Diocesano per la Famiglia si è impegnato a proporre agli operatori della Pastorale familiare un percorso di formazione per maturare una preparazione all’azione pastorale rivolta alle persone e alle famiglie in situazioni difficili e/o irregolari.

I contenuti delle relazioni e delle comunicazioni sono stati pazientemente ripresi e ora sono raccolti in un volume – La sfida della speranza oltre i fallimenti: l’attenzione pastorale alle famiglie in situazioni difficili e irregolari – perché possano trovare una consultazione e una lettura più approfondita e più partecipata, contribuendo così ad alimentare una sensibilità e un’iniziativa pastorale nelle comunità ecclesiali.

Come è documentato dal percorso tematico del volume, dopo aver precisato le coordinate sociologiche e psicologiche di queste situazioni, la proposta formativa si preoccupa di rintracciare i principi di fondo (di tipo teologico dogmatico, morale, canonistico e pastorale) indispensabili per affrontare queste tematiche. Ma in un secondo passaggio raccoglie la presentazione di alcuni percorsi concreti realizzabili e già presenti nella pratica pastorale delle comunità.

Come sottolinea il cardinale Tettamanzi nell’introduzione, il volume ben documenta l’autentico spirito missionario che anima la Chiesa ad annunciare il Vangelo anche in relazione a queste situazioni familiari difficili e drammatiche, nella piena fedeltà agli insegnamenti e all’esempio di Cristo. Il testo quindi risulta uno strumento utile per chi – sacerdote o laico – è direttamente impegnato in questo ambito specifico della Pastorale familiare.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi