Durante la Veglia di sabato in 17 tra sacerdoti, religiosi e suore riceveranno il crocifisso dall'Arcivescovo (a Milano) e dai Vicari episcopali nelle altre zone pastorali


Redazione

15/10/2008

di Luisa BOVE

In 17 tra sacerdoti, religiosi e laici riceveranno sabato il mandato. Quest’anno dalla diocesi ambrosiana partiranno per la missione solo preti: don Flavio Colombo, dopo una lunga esperienza come parroco a Milano, andrà in Burundi dove è già stato “fidei donum” tanti anni fa. «Era rientrato con un bel carico di esperienze che ha saputo riversare nella sua comunità e ora riparte», dice don Antonio Novazzi. Tra i preti diocesani ci sono anche don Pietro Snider, che ha compiuto 76 anni, si è reso disponibile alla missione e andrà in Brasile, e don Paolo Pupillo, che sta studiando inglese a Londra e rientrerà per ricevere il crocifisso, ma partirà per lo Zambia nel 2009.

Gli altri partenti sono: suor Maria Garofalo delle Suore Missionarie dell’Immacolata (Brasile); suor Pier Carla Zappella delle Apostole del S. Cuore di Gesù (Benin); padre Carlo Bianchi dei Missionari Comboniani (Brasile); padre Guido Marinini dei Dehoniani (Colombia); padre Andrea Lembo e padre Valerio Sala del Pime (Giappone e Thailandia); Barbara Terzi delle Missionarie della Consolata (Rep. Dem. Congo); suor Italina Serato delle Suore Missionarie Comboniane; suor Mariarosa Arnoldi, suor Tiziana Suardi e suor Simona Villa delle Suore Misericordine (Togo); Silvia Darbengo e Maddalena Nicolini dell’Associazione laici del Pime (Guinea Bissau e Costa d’Avorio); suor Federica Zoia delle Suore Preziosissimo Sangue (Kenya).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi