Le proposte del Servizio diocesano per accompagnare la Festa del 27 gennaio


Redazione

22/01/2008

Al termine della Festa della Famiglia di domenica 27 gennaio, il Servizio diocesano per la famiglia propone alle comunità parrocchiali di lasciare ai presenti un segno-ricordo attraverso l’icona della Santa Famiglia o l’icona del Cantico dei Cantici.

In particolare quest’ultima, nella diocesi di Milano, sostiene la preghiera durante gli itinerari di preparazione al matrimonio. Con il suo valore spirituale-simbolico, l’icona potrà aiutare ad approfondire il messaggio biblico sull’amore umano e sostenere il cammino spirituale della famiglia.

Molto originale è il “dado della preghiera” che riporta una preghiera su ogni faccia, per “lanciare” una proposta di invocazione all’inizio dei pasti. Infine il “Calendario per la famiglia 2008”, che anche quest’anno promuove la famiglia in modo “simpatico”. Attraverso questo calendario colorato i componenti della famiglia potranno comunicare, raccontare, condividere messaggi e insegnamenti, accettando la sfida di ascoltarsi e di capirsi, anche oggi nella civiltà della comunicazione globale, a partire da chi ci è più vicino.

Tutti questi articoli possono essere richiesti presso la libreria In Dialogo (via S. Antonio 5, Milano, tel.02.58391348).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi