Dal 22 maggio una nuova trasmissione prodotta dall'Istituto Toniolo col supporto della Cattolica, fatta da giovani che parla di giovani. Domenica alle 20.30 in onda un'anteprima con la partecipazione del cardinale Scola

giovani disoccupati

A partire dal 22 maggio andrà in onda ogni domenica alle 20.30 (e in replica il giovedì alle 15.30), su Chiesa Tv (canale 195 del digitale terrestre) “Fattore giovani”, la trasmissione televisiva settimanale di 10 minuti prodotta dall’Istituto Giuseppe Toniolo con il supporto dell’Università Cattolica e, in particolare, con l’Alta Scuola in Media e il corso Cimo (Comunicazione per l’impresa e i media) dell’ateneo. Il carattere specifico della trasmissione è quello di essere uno sguardo sui giovani, costruito dagli studenti dell’Università Cattolica.

A lanciare la trasmissione sarà “Aspettando Fattore Giovani”, un’anteprima condotta dal professor Giorgio Simonelli, che andrà in onda domenica 15 maggio alle 20.30. Interverranno il cardinale Angelo Scola (Arcivescovo di Milano e presidente dell’Istituto Toniolo), Enrico Fusi (direttore dell’Istituto Giuseppe Toniolo), Franco Anelli (rettore dell’Università Cattolica), don Davide Milani (direttore Ufficio per le comunicazioni sociali Diocesi di Milano), Ruggero Eugeni (direttore dell’Alta Scuola in media, comunicazione e spettacolo dell’Università Cattolica), Mattia Pivato e Federica Vernò (conduttori di “Fattore Giovani”), studenti di Cimo e Almed partecipanti alla realizzazione della trasmissione.

Dal Rapporto Giovani, l’indagine nazionale sulle nuove generazioni che l’Istituto Toniolo conduce annualmente in collaborazione con l’Università Cattolica e col sostegno di Fondazione Cariplo e di Intesa Sanpaolo, emergono segnali rilevanti di quanto le nuove generazioni siano affamate di occasioni per mettersi in campo con le proprie idee e la propria energia positiva.

Avvalendosi delle competenze accademiche di Almed e Cimo, e dando l’opportunità agli studenti di mettere in campo, per la parte tecnica, le conoscenze e le competenze acquisite, il Toniolo ha così deciso di realizzare una trasmissione di giovani che parla di giovani in onda su Chiesa Tv (il canale della Diocesi di Milano e della Società San Paolo) e sul circuito delle tv cattoliche.

Proprio dai dati del Rapporto Giovani prendono spunto, ogni volta, le singole puntate –  in onda dal centro televisivo dell’Università – che prevedono ospiti in studio e in esterna e danno sempre la voce ai giovani. La trasmissione costituisce un esperimento realizzativo e creativo che coinvolge un gruppo di studenti dell’Università Cattolica in qualità di video giornalisti e registi, permettendo loro di svolgere una esperienza di learning on the job nel settore televisivo e di incontrare concretamente situazioni giovanili differenti.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi