Custodia del creato, governance ed educazione contro la cultura dello scarto i temi su cui si confrontano esperti e studiosi

Amazzonia

In occasione del Sinodo sull’Amazzonia in corso a Roma, giovedì 10 ottobre, in Università Cattolica a Milano, si terrà una giornata di studio intitolata «Il respiro del mondo. La sfida del Sinodo Panamazzonico. Governance, education, culture».

Nella Sala Negri da Oleggio, dalle 14.30 alle 18, si confronteranno molti esperti a livello interdisciplinare sui temi della “Custodia del creato. Il volto panamazzonico della Chiesa” e sui “Progetti emblematici. Tra giustizia sociale, educazione ecologica, testimonianza missionaria”.

La cultura imperante del consumo e dello scarto trasforma il pianeta in una grande discarica. Nella foresta amazzonica, polmone del pianeta e spazio di vitale importanza per l’umanità intera, il territorio è stato progressivamente sottratto alla visione del mondo e alla cura delle comunità indigene. I nuovi cammini per l’evangelizzazione e per forgiare una Chiesa dal volto missionario passano attraverso la cultura dell’incontro, del dialogo e della responsabilità. L’Amazzonia è un banco di prova locale, ma a valenza universale. La sfida del Sinodo per la Chiesa e per l’ecologia integrale implica una revisione profonda della governance e dei modelli economici. Richiede la formazione a nuovi stili di vita, a una felice sobrietà. Respiro del mondo e costruzione del Regno: Amazzonia, armonia multiforme e nuovi percorsi di ecologia integrale per custodire il creato.

Ecco il programma della giornata.

Saluti: Guido Merzoni (Preside della Facoltà di Scienze politiche e sociali, Università Cattolica), Marco Trevisan (Preside Facoltà di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali, Università Cattolica)

Introduzione ai lavori: monsignor Claudio Giuliodori (Assistente ecclesiastico generale, Università Cattolica)

ore 15-16.30: prima sessione, «Custodia del creato. Il volto panamazzonico della Chiesa» (Roberto Zoboli, Delegato del Rettore al coordinamento e alla promozione della ricerca scientifica, Università Cattolica; Simona Beretta, Direttrice del Centro di Ateneo per la Dottrina sociale della Chiesa, Università Cattolica; Pier Sandro Cocconcelli, Delegato del Rettore al coordinamento dei progetti di internazionalizzazione, Università Cattolica; Juan Ignacio Pastén, Universidad Católica Sedes Sapientiae, Perù; modera Domenico Simeone, Direttore Unesco Chair on Education for Human Development and Solidarity among Peoples, Università Cattolica)

ore 16.30-17.30: seconda sessione, «Progetti emblematici. Tra giustizia sociale, educazione ecologica, testimonianza missionaria» (Sara Balestri, Ricercatrice, Università Cattolica; Patrizia Galeri, Dirigente scolastico; P. Castrese Aleandro, Pontificio Istituto Missioni Estere, Missionario in Macapá-Amapá, Brasile, Luiz Felipe Guanaes Rego, Pontifícia Universidade Católicado Rio de Janeiro; modera Alessandra Vischi, Professoressa di Pedagogia generale e sociale, Università Cattolica).

ore 17.30: conclusioni (Simonetta Polenghi, Direttrice del Dipartimento di Pedagogia, Università Cattolica).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi