Concorso rivolto ai bambini dai 9 agli 11 anni, legato alla messa in scena di un testo teatrale

braccia

Soleterre – strategie di pace Onlus, con il sostegno di Paoline Editoriale Libri e il patrocinio del Ministero per la Cooperazione Internazionale e l’Integrazione e della Fondazione della Conferenza Episcopale Italiana Migrantes, promuove “Il mio braccio sopra il tuo”, concorso per l’inclusione scolastica e sociale dei bambini stranieri, con disabilità e svantaggio.

Il concorso è rivolto ai bambini dai 9 agli 11 anni e ha la finalità di dare un concreto contributo all’inclusione scolastica e sociale, stimolando gli alunni della scuola primaria a una maggiore attenzione nei confronti dei compagni con particolari bisogni, nella convinzione che la loro presenza sia una risorsa enorme per la crescita di tutti.

La partecipazione degli alunni per classe (frequentanti il 3°, 4° e 5° anno della scuola primaria) o per altra aggregazione necessita del supporto attivo delle scuole, degli insegnanti, degli educatori, affinché l’obiettivo sia adeguatamente recepito dagli allievi stessi. I lavori potranno pervenire da tutte le scuole primarie, ma anche da realtà associazionistiche (gruppi scout, gruppi parrocchiali, ecc) purché i partecipanti siano bambini tra i 9 e gli 11 anni.

I bambini, coadiuvati dagli adulti, dovranno mettere in scena, nelle modalità che riterranno più opportune, il testo teatrale Il mio braccio sopra il tuo, edito da Paoline Editoriale Libri. Attraverso il corpo, il movimento e il travestimento, durante la messa in scena verranno favorite nei bambini l’espressione e la comunicazione dell’autonomia, dell’affettività e delle relazioni. Ogni bambino potrà così riconoscere le proprie emozioni e i propri pensieri, accettare le diversità, superare le inibizioni.

La rappresentazione teatrale dovrà essere filmata e trasferita su dvd. Il dvd, oltre alla drammatizzazione, dovrà contenere un breve resoconto (sempre audio e video, per un massimo di 5 minuti) effettuato dai bambini stessi sull’esperienza vissuta e sul significato concreto da loro attribuito alla parola “inclusione”.

Tutto il materiale relativo al concorso dovrà essere inviato in busta chiusa entro e non oltre l’11 maggio 2013 (farà fede il timbro postale) alla segreteria del concorso, presso: Soleterre – strategie di pace Onlus (via Bazzini 4 – 20131 Milano). Sulla busta verrà apposta la dicitura: “Concorso Il mio braccio sopra il tuo”

I vincitori del Premio saranno proclamati entro e non oltre la fine dell’anno scolastico 2012/2013. La giornata di premiazione, patrocinata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, verrà organizzata presso la scuola della classe vincitrice o presso la sede dell’Associazione del gruppo vincitore. Il gruppo primo classificato riceverà in premio una “biblioteca per ragazzi” di 200 volumi. Il video vincitore verrà inoltre pubblicato a mezzo Internet sul sito www.soleterre.org. I gruppi classificatisi al secondo e terzo posto riceveranno rispettivamente 70 e 30 testi.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi