L’enciclica “Fratelli tutti”» è il punto di partenza del primo modulo del Percorso 2021 promosso dall’associazione: cinque incontri on line su Zoom

distanziamento-sociale-768x432-op7zcqprc2umouu0ku23jikdzwqwzz43y2ytt5ta9g

«Pensare politicamente. Dopo la pandemia, a partire dalla “Fratelli tutti”» è il tema del primo modulo del Percorso 2021 promosso dall’associazione Città dell’Uomo. Questo il programma.

Lunedì 22 febbraio: «Fraternità e democrazia» (Filippo Pizzolato, Università degli Studi di Padova)

Lunedì 22 marzo: «Popolo e populismi» (Paolo Corsini, già Sindaco di Brescia e parlamentare Pd)

Martedì 13 aprile: «La politica degli algoritmi» (Michele Nicoletti, Università degli Studi di Trento)

Lunedì 3 maggio: «Big data e fake news: la comunicazione politica al tempo dei social» (Fausto Colombo, Università Cattolica di Milano)

Lunedì 7 giugno: «Democrazia illiberale? Un ossimoro» (Damiano Palano, Università Cattolica di Milano).

Gli incontri si svolgeranno online (piattaforma Zoom) dalle 18.45 alle 20.

Per partecipare al ciclo di incontri è necessario registrarsi a questo link

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi